Giorgia Alex Baroni

Era il 4 ottobre 2013 e Giorgia pubblicava il suo nono album Senza Paura, anticipandolo con il brano Quando una stella muore. Una ballad struggente, intrisa di sonorità soul, scritta dalla stessa cantante, nel ricordo del suo ex fidanzato Alex Baroni, che morì 11 anni prima in un tragico incidente in moto. Un dolore questo che non si placherà mai.

Oggi quel disco compie 6 anni e l’artista è in vena di celebrazioni e di ricordi da rivivere, specie quello di Baroni. In questi anni il singolo ha vinto il disco di platino, con oltre 30 mila copie vendute.

L’anniversario

Giorgia, orgogliosa di quella canzone che scrisse a 6 mani con Patrizio Moi e Norman Jean Martin, vuole festeggiare l’anniversario di un successo divenuto immortale.

Lo fa su Instagram, pubblicando uno scatto che lo stesso che appare sulla copertina del singolo di Quando Una Stella Muore.

Quando invecchi è tutto un anniversario! 6 della stella e questo cielo vero fu incredibile! Il tempo vola” scrive la cantante. Poi conclude con un hashtag #quandounastellamuore e tra parentesi aggiunge “fa maleeeee“.

Il ricordo di Baroni

Quel “fa male” probabilmente fa riferimento al ricordo dell’ex Alex Baroni, la cui mancanza, a distanza di così tanti anni, continua ad essere terribilmente dolorosa.

Dopotutto lo dice anche Giorgia, lui resterà per sempre lì: ” Cambia il cielo, cambia la musica dell’anima, ma tu resti qui con me, tra lo stomaco e i pensieri più invisibili e da li non te ne andrai“.