Avevano sorpreso tutti, invitati stessi, quando poco tempo fa avevano celebrato le loro nozze in gran segreto. Adesso è tempo di prime uscite da marito e moglie per Domenico Procacci e Kasia Smutniak, paparazzati a Venezia.

La famiglia in giro per Venezia

A due settimane dal matrimonio segreto, Kasia Smutniak e Domenico Procacci sono stati fotografati insieme a Venezia, per quelle sono a tutti gli effetti le prime uscite da marito e moglie. Il servizio è del settimanale Vero, che li ritrae abbracciati per le vie della Serenissima.

Assieme a loro la figlia Sophie, avuta dal matrimonio con il compianto Pietro Taricone, tragicamente scomparso nel 2010.

La relazione con il produttore Domenico Procacci è iniziata nell’estate del 2011 ed è proseguita fino al sì pronunciato poco tempo fa. Nelle foto di Vero, si dà risalto anche al bel rapporto che sembra esserci tra la piccola Sophie e Procacci, con questa che gli poggia una mano sulla spalla. Un quadretto di una famiglia allargata e felice in libera uscita.

Il legame tra Domenico e Pietro

Dalla loro storia è nato anche un figlio, Leone, nel 2014.

Un amore, il loro, spesso tenuto riservato, aspetto che Kasia Smutniak ritiene fondamentale. Sicuramente alla base c’è anche il voler vivere la storia nel modo più personale e intimo possibile, specie dopo la triste fine di Pietro Taricone.

A questo proposito, Kasia Smutniak tempo fa ha parlato a Grazia della convivenza dei due amori: “Domenico a differenza di me ha un equilibrio reale, profondo. – ha dichiarato l’attrice – Altrimenti non avrebbe l’umanità e l’intelligenza di comprendere che il dolore con cui convivo non toglie niente al nostro legame, e il nostro legame non toglie niente a quel dolore”.


Una persona importante con cui superare un trauma importante, per Kasia Smutniak, che adesso si gode questo nuovo amore e l’inizio del matrimonio con Procacci.