samanta togni

È di nuovo innamorata Samanta Togni, ballerina professionista di Ballando Con Le Stelle, che finalmente ha voltato pagina dopo la rottura con Christian Panucci. Per lei è un momento magico, non sono sentimentalmente, ma anche professionalmente, visto che in questo periodo sta lavorando a teatro.

Una grinta diversa brilla nei suoi occhi, guardo gli scatti che pubblica su Instagram, merito del suo nuovo fidanzato? A sentirla parlare sembra proprio di sì. Ma chi è quest’uomo misterioso? Ce lo racconta proprio lei nello studio di Caterina Balivo, di cui è stata ospite al programma Vieni Da Me.

Le due hanno chiacchierato da buone amiche, altro che gelosia!

Il nuovo amore di Samanta

Lui si chiama Mario Russo ed è l’uomo che ha fatto perdere la testa all’ex di Panucci. Samanta nell’ultimo periodo, pur non avendo ancora fatto le presentazioni ufficiali, non ha comunque nascosto il fatto che nella sua vita si stesse facendo spazio questo bel chirurgo estetico napoletano.

In più di un’occasione la bella ballerina 37enne ha pubblicato foto con il suo Mario, taggandolo su Instagram.

L’incontro romantico

Il primo incontro tra i 2 è successo in uno dei modi più romantici che si possa immaginare, quasi da film.

La prima volta si sono visti su un treno, che viaggiava da Napoli a Roma, come è lei stessa a raccontare alla Balivo. “Ci siamo conosciuti in treno Napoli-Roma, uno seduto di fronte all’altro: è il destino. Lavoravo a Napoli, tornavo a Roma sempre per lavoro. Il viaggio si è fatto interessante, diciamo“.

È stato lui a rompere il ghiaccio, ascoltando i suoi racconti. “Lui ha iniziato a parlare, eravamo seduti accanto ad una coppia canadese.

Abbiamo iniziato a parlare in inglese ma poi abbiamo iniziato a farlo in italiano! Ho scoperto che era italiano e napoletano“. Scesi dal treno il bel dottore è passato all’approccio sui social. “Lui mi ha cercata su Instagram e abbiamo iniziato così. Non ci siamo scambiato il numero. Lui lavorava a Dubai, ma ha cambiato tutto: adesso torna tutte le settimane in Italia. Per me? L’Italia è bella…“.