virginia raffaele

Virginia Raffaele, una delle comiche di più successo negli ultimi anni in Italia, si racconta in un’intervista a IoDonna. L’attrice parla della sua carriera professionale, della sua famiglia di giostrai e della vita privata, confermando di essere ancora single.

Un’infanzia particolare per la comica

Nata in una famiglia di giostrai, Virginia non si vergogna delle sue origini: “Sono fiera di essere giostraia: negli anni Ottanta in Italia c’era una tradizione ancora forte di famiglie come la mia. Essere nata e cresciuta dentro ai cancelli del lunapark mi ha dato una percezione particolare della realtà”.

Poi ricorda la lunga gavetta per diventare attrice e comica: “Ho studiato recitazione, canto e danza classica per tanti anni.

Ho fatto la comparsa, persino la stuntman”. Nonostante ciò, la famiglia era contraria quando cominciò questa carriera: “Se hai una nonna cavallerizza e uno zio clown, non puoi chiedere di fare l’avvocato: ti allontanano dalla famiglia”.

Visualizza questo post su Instagram

Grazie per questa copertina da domani in edicola🖤📸

Un post condiviso da Virginia Raffaele (@virginiaraffaele) in data:

Il grande successo televisivo e la vita privata

La tanto agognata svolta professionale arriva con la partecipazione ad uno spettacolo di Serena Dandini, dove viene notata da Lillo & Greg. Da lì una lunga esperienza teatrale la porta poi nella trasmissione Quelli che il calcio in qualità di imitatrice, dove viene notata dal grande pubblico.

Poi la consacrazione come conduttrice al Festival di Sanremo. Virginia dice che le sue celebri imitazioni nascono “da un tic fisico, o dalla storia di queste donne. Le studio, divento un investigatore privato”.

Riguardo alla vita privata dice di essere molto riservata e di volersi ritagliare spazi di vita quotidiana anche con persone che non fanno il suo lavoro. “Non sono una che non riesce a staccare, so divertirmi. In vacanza, viaggio volentieri racconta l’attrice, che alla domanda se sia single risponde: “Sì. In parte è un peccato, in parte no. Ma non è semplice, soprattutto se fai lo stesso lavoro.

Infine racconta del suo nuovo progetto: “In inverno sarò in tournée. Sarà una sfida, metterò in gioco una parte ancora più grane di me stessa. Cercando un equilibrio tra leggerezza, comicità e parte malinconica. Così è la vita, estremamente comica in alcune situazioni e buia in altre.