francesco monte

In queste settimane Francesco Monte è stato un grande protagonista del programma di successo diretto da Carlo Conti, Tale e Quale Show. La competizione è stato un mezzo per dimostrare al pubblico un talento che fino ad ora non aveva avuto modo di emergere, perché soffocato dal gossip.

Dopo le disastrose esperienze del Grande Fratello Vip e dell’Isola dei Famosi, dove è stato coinvolto nel chiacchierato Canna-Gate, ora arriva il riscatto del salentino Francesco Monte.

Burrascosi trascorsi

Nel corso degli ultimi 3 anni Francesco Monte è stato risucchiato in alcune delle più chiacchierate vicende di gossip. Umiliazioni, derisioni, giudizi forti sono stati all’ordine del giorno nella sua vita.

Io sono stato umiliato per il Canna-Gate e sono stato deriso al Grande Fratello” spiega il salentino in una recente intervista rilasciata a Chi. “Ora mi prendo la rivincita” asserisce riferendosi al successo inaspettato del Tale e Quale Show. “Allora dico che io ti faccio anche fare carne da macello con la mia faccia. Sì, è successo questo, la mia faccia era sbattuta e presa in giro ovunque, a partire dall’essere deriso per la situazione del vecchio GF. E il Canna-Gate. Un mare di chiacchiere su niente. Ho dovuto imparare a essere molto saldo. La prima volta ci sto male, la seconda un po’ meno, la terza ancora meno … Però non tutti imparano a farsi scivolare le cose addosso”.

Un altro Francesco

Sul palco presieduto da Carlo Conti, Monte ha potuto dimostrare tutte le sue qualità: doti canore, competizione, abnegazione ed anche una certa inclinazione alle imitazioni.

Non è stato un percorso facile, anche perché riconosce che in certi campi non è un professionista. Tuttavia per lui si è trattata di un’esperienza formativa e costruttiva, in cui hanno fatto la loro parte anche le critiche di una giuria competente che ha valutato prettamente le sue esibizioni.

“Sono molto soddisfatto: quello che era solo un hobby, cantare, lo sto condividendo con il pubblico a casa. Come pure sono contento che persone esperte del settore mi dicano quello che mi stanno dicendo. Critiche comprese. Non essendo un professionista…“. Insomma, oggi, dopo tante vicissitudini, Francesco Monte si dice soddisfatto ed entusiasta.