Tina e Gemma

In televisione le vediamo scontrarsi tutti i giorni nel programma Uomini e Donne di Maria De Filippi. Stiamo parlando di Tina Cipollari e Gemma Galgani che, una volta spente le telecamere, si ritrovano in tasca compensi da capogiro per la loro partecipazione al dating show. 

Quanto guadagna Gemma Galgani?

Nel mondo dello spettacolo, si sa, girano delle cifre molto alte per quanto riguarda compensi di attori e personaggi pubblici. Ora sono trapelati i compensi di due delle donne più amate di Canale 5. Si parla di Gemma Galgani e Tina Cipollari, nemiche amatissime in tv .

Sullo stipendio di Gemma Galgani, in realtà, si è dibattuto a lungo dato che c’erano dei dubbi sul fatto che venisse pagata dalla redazione.

A fare chiarezza era stata, tempo fa, l’ex dama Gilda Brandi che in un’intervista a Fanpage ha svelato il vero motivo per cui Gemma ha lasciato Giorgio Manetti. Si trattava di un motivo economico, ovvero non riuscire più a sostenere economicamente la loro relazione. Infatti, lui non percepiva stipendio mentre lei veniva regolarmente retribuita, anche se non si conosce l’entità del compenso.

Tina Cipollari pagata per ogni puntata

Per quanto riguarda Tina Cipollari, la bionda che siede nel salotto di Uomini e Donne da quasi un ventennio, guadagnerebbe circa 2000 euro a puntata.

Le puntate registrate, in media, dalla Cipollari sono circa 8 o 10 al mese e quindi l’opinionista guadagnerebbe fino a 20.000 euro al mese. Secondo indiscrezioni, la stessa cifra andrebbe anche a Gianni Sperti, collega della Cipollari. 

Nel frattempo, l’opinionista è stata protagonista in questi ultimi giorni di uno scherzo organizzato dalla redazione de Le Iene. Infatti, è stato fatto credere alla Cipollari che il figlio fosse coinvolto in delle corse clandestine con le macchinette 50. Tina è perfino andata a denunciare il figlio. Per fortuna, tutto si è risolto nel migliore dei modi e gli inviati della trasmissione hanno comunicato alla Cipollari che si trattava di uno scherzo prima che fosse troppo tardi.