Maria De Filippi

Solo nell’ultimo anno, Maria De Filippi ha presentato Uomini e Donne, Amici, Amici Celebrities, C’è Posta per Te, è stata giurata di Tu Si Que Vales e ha preso parte, insieme alla sua Fascino, alla produzione di tanti altri programmi (su tutti, Temptation Island). Con una copertura così massiccia di ore televisive, sembra quasi impossibile pensare a una De Filippi impegnata in comuni attività quotidiane, come delle visite specialistiche di controllo. Eppure, è possibile trovare la De Filippi in un laboratorio di analisi del sangue o nella sala d’attesa di un cardiologo. D’altronde la conduttrice non ha mai fatto mistero di avere un filino di ipocondria che la porta ad avere parecchio timore di ammalarsi e di vivere le visite mediche con una dose massiccia d’ansia.

E l’ultima – come da lei stesso confessato – non è stata da meno.

La paura della visita cardiologica

“Ho fatto la visita cardiologica e non nego di aver avuto paura come tutti quelli che decidono di farsi visitare per il timore di un responso negativo” ha dichiarato al settimana Vero che l’ha raggiunta nel corso di un evento sportivo, Tennis and Friends, dedicato alla prevenzione. La De Filippi che ha dichiarato di aver poi superato quella paura, ha poi raccontato di come si prende cura del proprio corpo attraverso una massiccia dose di attività sportiva: “Cerco di fare molta ginnastica e giocare a tennis ogni volta che posso…” ha detto.

Proprio sui campi da tennis, la De Filippi, ha conosciuto l’amico e collega Filippo Bisciglia. Ma la conduttrice fa anche sci e prova a mangiar sano (e a far mangiare meglio il marito Maurizio Costanzo con cui, su questo fronte, è sempre guerra aperta).

Maria De Filippi
Maria De Filippi nei campi di Tennis and Friends

La prevenzione in tv

La De Filippi ha il potere di spostare le opinioni e di sensibilizzare su alcuni temi.

I pregiudizi sul binomio uomini e danza, ad esempio, sono fortunatamente cadute da oltre un decennio anche e soprattutto grazie al suo Amici. L’apertura verso le relazioni omosessuali in una fascia estremamente “chiusa” della popolazione lo si deve in parte al suo trono gay di Uomini e Donne. Sensibilizzare sull’importanza della prevenzione, una delle armi più potenti nella lotta ad alcune patologie, è probabilmente il prossimo passo. “E’ assolutamente importante – ha detto Maria De Filippi –  soprattutto se ci si rivolge a un target giovane e se i testimonial sono ragazzi come loro (in riferimento ai concorrenti di Amici, ndr.). D’altronde, proprio Emma Marrone, durante la sua permanenza nella scuola, si divideva tra l’aula canto e le sale d’attesa degli ospedali. E la De Filippi – per stessa ammissione della cantante – le è sempre stata vicina.

De-Filippi-Amici-Celebrities
Maria De Filippi ad Amici Celebrities