toffanin celentano

È tutto pronto per il ritorno in tv del cartone animato e dello show Adriano, con protagonista il “molleggiato” più famoso della televisione. Per stimolare la curiosità del telespettatore, sabato 2 novembre Silvia Toffanin farà incursione con Verissimo nello studio di Celentano.

Celentano accoglie la Toffanin

Il 7 novembre ritornerà su Canale 5 Adriano, la versione riveduta e corretta di Adrian, serie animata e grande show di Adriano Celentano. Mediaset sta puntando tutto sul programma, dopo il flop dello scorso anno. Forse, proprio per questo, sabato 2 novembre ci sarà un grande spazio riservato allo show nella trasmissione Verissimo, con Silvia Toffanin, smaliziata padrona di casa.

La presentatrice più sofisticata del sabato pomeriggio, come mostrato dal promo in onda su Canale 5, intervisterà Adriano Celentano.

Sicuramente a Verissimo il cantante ripercorrerà la sua lunga carriera e magari darà qualche anticipazione e curiosità in merito a questo ritorno, su cui si gioca l’intera credibilità di Adriano Celentano e della rete stessa. Quindi, quello di Silvia Toffanin è un vero e proprio colpaccio, considerando il fatto che il cantante non appare molto di frequente nei programmi altrui.

Adriano Celentano, le anticipazioni sullo show

Il programma si presenta con delle importanti novità. Per salvare il salvabile, il cantante ha deciso di chiamare in soccorso ospiti vip di tutto rispetto.

Nella seconda puntata avremo la presenza di Maria De Filippi ma ci sarà anche spazio per Paolo Bonolis, Carlo Conti e Massimo Giletti. Inoltre, lo show non si svolgerà più in un teatro ma in uno studio a Cologno Monzese e pare che Celentano sarà protagonista attivo. 

Nelle ultime ore sarebbe scoppiato un mistero riguardo il titolo. Infatti, nonostante  le conferme sul fatto che il nuovo show si debba chiamare col nome del suo protagonista, Adriano, nei nuovi promo la “o” finale sembrerebbe sparita.

Visualizza questo post su Instagram

7 novembre 2019 #Adrian

Un post condiviso da Adrian (@adrianlaserie) in data: