luca sacchi insieme alla fidanzata

Hanno avuto luogo oggi i funerali di Luca Sacchi, il 24enne morto a Roma in circostanze che sembrano essere ancora da chiarire. Una chiesa gremita quella che ha accolto il feretro del 24enne, ucciso con un colpo di pistola alla testa.

Luca Sacchi, oggi i funerali del 24enne

Si fanno notare i numerosi presenti quanto gli assenti al funerale di Luca Sacchi, avvenuto oggi a Roma nella chiesa del Santissimo nome in Maria all’Appio. I genitori, già il 4 novembre scorso quando era stata diffusa la data della funzione, avevano voluto sottolineare la volontà di dare l’ultimo saluto al figlio nella massima riservatezza.

Numerosi gli amici di Luca Sacchi che hanno voluto rendergli omaggio per l’ultima volta con un gesto in particolare: sfrecciando, come riporta Ansa, in moto di fronte alla chiesa proprio poco prima che la funzione avesse inizio.

Al funerale non è stata vista la fidanzata Anastasia

Tantissime le corone di fiori poste in suo ricordo da amici, parenti ma anche comuni cittadini che hanno voluto prendere parte al funerale del 24enne. “Non ci sono parole per colmare il vuoto di una persona cara che ci lascia soprattutto per i genitori. Solo il silenzio“, sono state le parole pronunciate dal sacerdote durante l’omelia, sempre riportate da Ansa.

La morte di Luca ci ha colpito, in un certo senso ci ha fatto morire. Nel mondo in cui viviamo a volte ci sentiamo scoraggiati. Facciamo che la morte di Luca sia per tutti noi motivo di vita“. A Funzione ultimata, un lungo applauso ha accompagnato la bara del 24enne fuori dalla chiesa. Copiose le lacrime di chi ha conosciuto e amato Luca come quelle della madre che a funerale concluso è rimasta per lungo tempo abbracciata alla bara del figlio. Come sopraddetto, alla funzione non è stata vista Anastasia, la fidanzata di Luca.