Marco Triches

I Vigili del Fuoco hanno pubblicato sulle loro pagine social ufficiali, un video che ritrae Marco Triches, morto nell’esplosione a Quargnento, in provincia di Alessandria. Marco è morto a 38 anni e in questo video, registrato per gli allievi della Scuola di Formazione Operativa dei vigili del fuoco, racconta cosa voleva dire per lui essere un pompiere.

Il messaggio di Marco Triches

Se un bambino mi chiede qual è il mio lavoro gli dico che faccio il pompiere“, dice sorridendo Marco Triches nel video pubblicato qualche momento fa. Le parole del vigile deceduto a Quargnento sono piene di passione per il suo lavoro e per la divisa.

Non mi sento un eroe, mi sento una persona che spera di avere l’opportunità di salvare della gente“, dice alla fine scrollando le spalle con semplicità. “Se domani non dovessi più tornare, racconta a tutti del mio amore esagerato per questa divisa“, si legge alla fine del video.

Domani alle 11, nella cattedrale di Alessandria, si svolgeranno i funerali di Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido.

Guarda il video