vanessa incontrada

Il nome di Vanessa Incontrada era in lista da un po’ per il posto di co-conduttrice del Festival di Sanremo (lasciamo stare quel vetusto “valletta”), quest’anno a guida Amadeus. Dopo il successo del monologo sul body shaming in cui l’attrice si è commossa e ha fatto commuovere i telespettatori di 20 anni che siamo italiani, la strada sembra spianata. I social, ormai barometro degli umori televisivi più dell’Auditel, si sono scatenati per promuovere Incontrada, una professionista molto amata.

Vanessa Incontrada in lacrime dopo il monologo sulla perfezione

L’attrice ha ipnotizzato il pubblico con un monologo sulla pressione che la società esercita per quanto riguarda la bellezza femminile.

Un argomento conosciuto purtroppo molto bene da Vanessa Incontrada, che non di rado è stata vittima di body shaming. “La perfezione non esiste, so di non dire una grande novità. Ma io lo voglio gridare“, racconta l’attrice, “Magari l’avessero detto prima a me. Bisognerebbe inserirla tra i primi insegnamenti che ci danno“.

Incontrada parla delle difficoltà durante la sua giovinezza per accettarsi e l’assurda convinzione che l’ha accompagnata, che per trovare l’amore avrebbe dovuto essere “perfetta”.

Sai quanto tempo ho perso a cercarla? Alla fine ho trovato un uomo molto speciale che mi ha detto una cosa che mi ha fatto molto ragionare: ‘Devi sorridere per i tuoi difetti’. A volte vorrei parlare alla Vanessa di 20 anni fa e darle un piccolo consiglio: smetti di voler essere diversa da quello che sei“.

A un passo da Sanremo

L’attrice è stata accolta da un vero e proprio plauso sui social, anche da colleghe dello spettacolo come Paola Turci. La cantante twitta il suo appoggio: “‘Ma tutti chi?’ Sagge parole.

Tanto amore per te Vanessa Incontrada e grazie per tutta questa bellezza“. C’è poi chi la vede benissimo a Sanremo, e non solo per il monologo di successo: “Quindi per iniziare a parlare di Vanessa Incontrada a Sanremo c’è voluto un monologo neanche originalissimo e non il fatto che fa televisione da più di vent’anni, è popolarissima, ogni sua fiction sbanca, piace a uomini e donne ed è bella, simpatica e spigliata?“, si chiede un’utente. Domanda legittima, che in molti si staranno facendo in questo momento.