Cronaca dal Mondo

Uniti nella lotta: madre, padre e figlio 17enne hanno 3 tipi di cancro diversi

Una famiglia americana composta da madre, padre e figlio 17enne combatte unita contro i 3 tipi diversi di cancro che hanno contratto, nella speranza di continuare la loro attività culinaria
Una famiglia americana composta da madre, padre e figlio 17enne combatte unita contro i 3 tipi diversi di cancro che hanno contratto, nella speranza di continuare la loro attività culinaria (Foto Facebook)

Sembra assurdo, ma purtroppo non lo è. Una famiglia della Florida (USA), composta da madre, padre e figlio 17enne è stata colpita da un’incredibile sfortuna. Tutti e 3 hanno infatti contratto il cancro, e pure di 3 tipi diversi. Ma nonostante ciò, la famiglia Desclefs non si perde d’animo e lotta, unita, contro le avversità della malattia. Chi porta avanti queste battaglie sa bene quanto è preziosa la vita.

Nel giro di 5 anni si sono ammalati tutti e 3

Tutto è cominciato 5 anni fa, quando i medici hanno diagnosticato a Kathy Desclefs un linfoma non Hodgkin.

Anni di battaglie, cui poi si son aggiunte altre avversità. Lo scorso agosto, infatti, è stata la volta di suo marito Benoit. I dottori hanno trovato un tumore al cervello dell’uomo, e sfortunatamente dicono sia inoperabile, scrive la CNN. Infine, come se ciò già non bastasse, è arrivato il turno del loro figlio 17enne. Luke Desclefs ha contratto un linfoma Hodgkin. La diagnosi del teenager risale a questo ottobre. Kathy ha rivelato alla CNN: “I dottori hanno dato a Benoit circa 12 anni. Luke ha invece una buona prognosi, soprattutto se risponde bene ai trattamenti.

Sapremo meglio la prossima settimana, quando entrambi faranno una scansione PET. Per quanto riguarda me invece è difficile a dirsi. La variante che ho è talmente rara che i medici non hanno tanti dati su di essa”.

La passione per la cucina

La famiglia Desclefs è appassionata di cucina. Benoit è infatti uno chef francese, trasferitosi negli Stati Uniti per avviare il suo ristorante franco-americano, chiamato The Magnificat Cafè. La ricerca del Sogno Americano per Benoit è partita da Jacksonville, Florida. Ma ora i problemi di salute minano il loro duro lavoro e la stabilità del ristorante a conduzione familiare.

Al momento, i Desclefs non vogliono arrendersi e cercano di far sopravvivere l’attività. Hanno assunto degli altri lavoratori e fatto un appello ai clienti di recarsi finché possono al ristorante, in modo da aiutarli in questa battaglia. A novembre, inoltre, hanno avviato anche una raccolta fondi online per fronteggiare le spese mediche. La presentazione della raccolta recita: Un familiare con il cancro è stressante. Due membri malati è una situazione veramente difficile, ma ben 3 è davvero inimmaginabile.

Ha già superato 45mila dollari.

Immagine in evidenza: Facebook Kathy Whelan Benoit Desclefs

Potrebbe interessarti