Spettacolo

Michele Cucuzza pronto ad entrare nella casa del Grande Fratello Vip

Il giornalista, a poche settimane dal suo ingresso nella Casa, racconta le sue impressioni a caldo, in una lunga intervista
michele cucuzza

Negli anni si è calato in tanti ruoli della tv, conduttore, giornalista, scrittore, ma a Michele Cucuzza mancava ancora quello di concorrente di reality. Per poco ancora a dire il vero, poiché lo stesso ex timoniere di La Vita in Diretta ha confermato la notizia: nel 2020 varcherà l’ingresso della casa più spiata di Italia.

C’è tanto fermento, tante aspettative e soprattutto l’adrenalina di una nuova esperienza. Da poco concluso il suo ultimo libro, un saggio rivolto ai giovani sulla comunicazione, Cucuzza racconta in breve l’entusiasmo per questa avventura imminente. “Diciamo che sono versatile, con un po’ di immodestia” rivela il conduttore ad Adnkronos.Mi incoraggia la stima e l’affetto che mi comunica la parte del pubblico che mi segue: il reality era il tassello che mi mancava“.

Michele Cucuzza al Grande Fratello Vip

Tra le tante cose che Cucuzza ha fatto sicuramente gran parte del pubblico lo identifica un po’ come il papà di La Vita In Diretta. Anche se da tempo ha lasciato la conduzione del contenitore pomeridiano di Rai 1, cessando di entrare nelle case degli italiani con tanta frequenza, il giornalista ha continuato a fare molte altre cose, come la radio. Ora dopo anni lo rivedremo in tv tutti i giorni, sotto i riflettori del reality. Ma seppure questo tipo di format spaventa un po’ il suo fascino non cessa di far presa sui big dello spettacolo.

Cucuzza sembra tutt’altro che spaventato. “Non temo niente e nessuno anche se per adesso so solo i nomi di quattro concorrenti: tra loro ci sono anche care amiche. Sono curioso di vedere come funziona il tutto, di mettermi alla prova, magari di divertirmi” ha dichiarato. E non nasconde la sua curiosità. “Chissà come sarà questa convivenza inattesa, a tempo pieno con gli altri concorrenti in gara. Per me è un po’ una prova, una sfida, diciamolo… Comunque sono sempre gli ascoltatori a decidere quanto tempo uno può rimanere nella casa”.

La proposta di Alfonso Signorni

Insomma, nonostante sia un salto nel vuoto a tutti gli effetti Michele Cucuzza era da un po’ che valutava l’idea di prendere parte al programma come concorrente.

La proposta di Alfonso Signorini lo ha poi convinto al 100%. “Era da qualche tempo che ci ‘annusavamo’. Per la verità, a me non andava tanto di fare la parte di quello che si rivede in tv giusto in un reality ma dopo tre stagioni di successo in un programma televisivo popolare come ‘Buon pomeriggio’, in onda su Telenorba e visto da mezza Italia fino a maggio scorso non ho più avuto motivo di negarmi.

Una cordialissima telefonata di Alfonso Signorini ha coronato l’intesa“.

Voglia di mettersi in gioco

E se l’idea di un giornalista al Grande Fratello può cogliere di sorpresa qualcuno, Cucuzza non ha dubbi né timori. “I tempi sono cambiati!“. E dopotutto Michele non ha mai avuto paura di mettersi in gioco o prendersi poco sul serio con memorabili parentesi di leggerezza nella sua carriera.

In verità, sono uno che nella comunicazione ha fatto e fa un po’ tutto“. E poi ricorda: “Il giornalista giustamente serio al Tg2, la tv di servizio a ‘Uno mattina’ e l’informazione mista e l’intrattenimento a ‘La vita in diretta’ che è cominciata con me e dove ho avuto straordinari riconoscimenti dagli ascoltatori per dieci anni. Ma ho fatto anche tanta radio d’informazione in programmi come ‘Caffè Europa’ su Radiouno e ho scritto libri giornalistici, ho collaborato con quotidiani ma ho fatto anche l’intrattenimento tv vero e proprio con ‘Segreti e bugie’, programma con Raffaella Carrà tra gli autori, su Raiuno“. Insomma, ce ne saranno delle belle…

Potrebbe interessarti