Tiziano Ferro

Natale con i tuoi. Non importa che tu viva sulla West Coast o in una cittadina italiana, che tu sia una superstar internazionale o un gommista di provincia. Certe cose non cambiano, ma tutto il resto sì. Tiziano Ferro torna a casa per Natale ma, per la prima volta, lo fa da sposato insieme al marito Victor Allen.

Tutti sotto lo stesso tetto

Da Los Angeles a Latina, la coppia ha attraversato l’oceano per passare le feste con la famiglia Ferro al completo. A immortalare il ritorno a casa di Tiziano è stato il settimanale Chi che ha raccontato il Natale all’italiana di Tiziano e del marito Victor che pare abbia dormito a casa dei suoceri.

Con la coppia anche il Flavio, il fratello minore del cantante e i genitori Sergio e Giuliana. Non è la prima volta che Victor entra in casa dei Ferro. Il cantante, a Domenica In, aveva raccontato di una cena in famiglia con mamma Giuliana in veste di cuoca e di un Victor “buona forchetta” che ha poi dovuto scontare i peccati di gola con una indigestione.

Pare che i due stiano valutando di prendere casa in Italia, un modo pratico per stare più tempo vicini alla famiglia di Tiziano. Se papà Sergio (protagonista indiretto del libro Trent’anni e una chiacchierata con papà in cui Tiziano racconta le difficoltà di fare coming out con il padre) è già volato oltreoceano pare che mamma Giuliana non abbia ancora avuto occasione di andare a trovare figlio e genero a Los Angeles.

Tiziano resta in Italia

Dopo il Natale, però, la coppia si è dovuta separare. Victor è dovuto ritornare a casa, in California, mentre Tiziano è rimasto in Italia.

Manca infatti meno di un mese al 70° Festival di Sanremo che lo vedrà presenza fissa per tutte e cinque le serate. Per l’artista – che canterà e avrà degli spazi come co-conduttore insieme ad Amadeus – parte la mobilitazione all’Ariston che per queste ultime settimane diventa un vero e proprio bunker, tra prove e definizione della scaletta. Dopo sarà la volta del tour negli stadi che partirà in primavera.