licia nunez

Nemmeno una settimana nella casa del Grande Fratello Vip, che già un esterno sente l’esigenza di entrare per chiarire incomprensioni. Imma Battaglia ha fatto il suo ingresso per incontrare l’ex Licia Nunez, che l’ha accusata di tradimento. L’attivista non ha voluto aspettare una puntata di più, così ieri, nel corso del secondo appuntamento con il reality si è presentata nella Casa.

Ma Licia non è rimasta in silenzio, anzi, ha risposto a tono, ribadendo con ardore la sua verità. Eppure, quando è tornata dai suoi coinquilini si è abbandonata ad un lungo sfogo e si è lasciata travolgere dalle lacrime.

Il confronto con Imma Battaglia

Quando la Nunez vede la ex compagna nella Casa non sembra affatto intimidita. “Eccoti. Come stai?“. La risposta di Imma è dura: “Sto come una persona che sente una profonda mancanza di rispetto da parte tua?“. Poi la Battaglia prende posto e prosegue: “Io credo che le storie vanno raccontate bene, soprattutto per rispetto dell’amore di cui parli. Per rispetto di te stessa, della nostra storia e per rispetto di Eva“.

Imma non ha alcuna intenzione di andarci piano e apre il vaso di Pandora, partendo dall’origine della loro storia.

Io non ho tradito Licia, io mi sono innamorata di Eva. E se mi sono innamorata di Eva è perché tra noi due qualcosa si era rotto e tu ne eri cosciente, ne abbiamo parlato continuamente. Nel periodo della nostra relazione tu sei stata assorbita e hai messo al centro della tua vita il tuo lavoro e devi dare atto a me che non ho mai minimamente giudicato questo. Ti ho sempre sostenuto, anche quando tante cose non mi erano chiare“.

La risposta di Licia

Licia, ancora una volta, non si lascia intimorire dalle parole ferme e decise di Imma Battaglia. “Mi vieni a dire che mi hai supportata in tutto, ma questa è stata una cosa reciproca. Quando è iniziata la nostra relazione, nel 2004, io ero una ragazza di 26 anni e tu una donna di 45 e io ti ho sostenuta ogni volta nei tuoi successi. Sai benissimo che a luglio hai conosciuto Eva, c’è un’intervista sua in cui lo racconta proprio lei“.

A quel punto Imma taglia corto e rivela la sua verità, tutto quello che durante la loro relazione non andava bene e le cose che l’hanno fatta soffrire di più.

Licia sa perfettamente che nel marzo 2010 ho trascorso il mio 50esimo compleanno da sola con mia madre. Lei mi ha fatto un regalo meraviglioso, un orologio, ma non era con me perché doveva lavorare“.

Lo sfogo post confronto

Al termine del suo confronto con la Battaglia, Licia si è sfogata con Antonella Elia e Andrea Denver. “L’ho amata tanto davvero. Da grande signora, mi sono presentata al matrimonio, l’ho abbracciata e ho detto ad Eva: ‘Rendila felice‘”.

Poi pensando alla fine della loro storia ha detto: “Lei ha lasciato perché c’era già l’altra persona. Imma non è mai riuscita a restare un mese da sola. Ha la paura“.

L’attrice non trattiene le lacrime e scoppia a piangere. “L’unico secondo in cui è stata sincera è quando ha detto ‘Di Eva mi sono innamorata veramente’. Me lo dicevi, dieci anni fa, con la stessa naturalezza“. Poi aggiunge: “A me dispiace una cosa: se la mia attuale compagna, Barbara, sta vedendo queste lacrime, spero non fraintenda tutto questo. E’ una donna intelligente. Queste lacrime non rappresentano un legame con il mio passato.

Sono lacrime di frustrazione“.