salvo veneziano

Dopo le dichiarazioni sessiste di Salvo all’interno della Casa nella giornata di oggi si è scatenata tutta l’opinione pubblica. Il Grande Fratello ha pubblicato appena qualche minuto fa un comunicato in cui afferma di aver deciso la squalifica di Salvo Veneziano.

Il comunicato del Gf

Salvo Veneziano è stato squalificato. Il provvedimento è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma“, si legge. “‘Essere un concorrente – gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento – comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della Casa’.

Come conseguenza della squalifica, Salvo deve abbandonare immediatamente la Casa e il gioco“, viene spiegato.

Visualizza questo post su Instagram

Salvo Veneziano è stato squalificato. Il provvedimento è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma. “Essere un concorrente – gli è stato riferito leggendogli la motivazione del suo allontanamento – comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della Casa”. Come conseguenza della squalifica, Salvo deve abbandonare immediatamente la Casa e il gioco. Il televoto di questa settimana è quindi annullato. Tutti gli utenti che hanno espresso il proprio voto tramite sms nella sessione annullata verranno rimborsati. #GFVIP

Un post condiviso da Grande Fratello (@grandefratellotv) in data:

Le parole di Salvo nella Casa

Durante una chiacchierata con i suoi coinquilini all’interno della Casa del GF vip, Salvo ha fatto dei commenti su Elisa De Panicis: “Si merita due schiaffi da spezzargli la colonna vertebrale, da staccargli la testa. Quella è da scannare“. Le frasi hanno immediatamente scatenato la polemica. Contro di lui si è schierata anche Federica Panicucci.

Nel corso del pomeriggio in difesa di Salvo è scesa la moglie di Salvo Veneziano, Giusy Merendino, con un post Facebook.