Maria Elena Boschi in primo piano a Otto e mezzo

Maria Elena Boschi non ama parlare della sua vita privata ma l’altra sera a Otto e mezzo sul La 7 si è lasciata andare a qualche piccola dichiarazione sulla sua situazione sentimentale. La Boschi dichiara alla Gruber di aver terminato di recente una relazione che è riuscita a tenere nascosta per lungo tempo: “L’abbiamo tenuta nascosta per tutelare la nostra privacy” –  e aggiunge – “Anche se non lo trovo così rilevante, comunque adesso non sono in una relazione”.

L’uomo misterioso di Maria Elena Boschi

La notizia di un uomo misterioso al fianco a Maria Elena Boschi circola già tempo ma nessuno è riuscito a scoprire la sua identità.

Il magazine Dagospia aveva ipotizzato si trattasse di Nicola Cesari, sindaco di Sorbolo (Parma), che però aveva prontamente smentito il gossip. L’identità dell’uomo che ha accompagnato la capo gruppo di Italia Viva rimane ancora oggi nascosta.

Le dichiarazioni di Boschi su Salvini e Casellati

Intanto Maria Elena Boschi continua il suo impegno in politica, dove non si nasconde e rilascia importanti dichiarazione su Salvini e sulla Casellati. La Boschi parlando del caso Gregoretti e in particolare del processo a Salvini, dichiara: “Noi avevamo chiesto ulteriori approfondimenti che Gasparri ha evitato di fare.

Quindi, sulla base dei documenti che abbiamo letto finora, non ci sembra che da parte dei giudici ci sia una persecuzione nei confronti di Salvini. Noi su questo dobbiamo decidere, poi saranno i giudici a stabilire se è colpevole o innocente – continua – Non ha senso una battaglia politica basata su profili pregiudiziali ma il garantismo non significa esonerare Salvini da un processo”.

Sulla Casellati invece si dice perplessa circa l’atteggiamento tenuto dalla Presidente del Senato: “Dalla Presidente del Senato ci saremmo aspettati un atteggiamento diverso: decidono in maniera irrituale di votare anche lei, in questa vicenda non è stata super partes”.

Maria Elena Boschi continua anche a difendere orgogliosamente il suo schieramento politico dichiarandosi positiva circa i futuri risultati: “Io penso che Italia Viva già da sola possa arrivare al 10%”. Sarà altrettanto positiva in affari di cuore?