barbara d'urso

Come fa una donna con quattro programmi l’anno e in onda sei giorni su sette a conciliare lavoro e amore? Chiedetelo a Barbara d’Urso che vi risponderà che, semplicemente, “non fa”. Se sul fronte professionale la conduttrice ha le idee chiare e promette di restare in video fino ai novant’anni, sul lato privato la d’Urso afferma, con una punta di amarezza, di essere “sfortunata in amore”.

“Mi manca la protezione di un uomo”

È una d’Urso in vena di grandi confessioni quella che nelle ultime settimane si è raccontata prima a Verissimo e adesso sul settimanale Chi.

Il tabloid diretto da Alfonso Signorini ha “promosso” in copertina la ex nemica con cui da qualche tempo è ormai pace fatta. Blindata nel suo camerino per la quasi totalità delle sue giornate, la d’Urso non si nega agli amici con cui condivide serate “danzanti”. Ma tra un passo e l’altro, c’è spazio per nuove conoscenze? Poco o niente, “Mi meraviglio di Alfonso che sa perfettamente quanto sono sfortunata in amore”. Tanti corteggiatori, anche famosi, “ma c’è sempre qualcosa che non va chiosa la d’Urso.

Mi manca la protezione che solo un uomo può darti, ma anche il supporto, la risata, la complicità…”.

Sesso e potere

Niente relazioni, niente amore e – spesso volentieri – anche niente sesso: Senza coinvolgimento mentale, non vado da nessuna parte, la risposta secca di Barbara: “E visto che l’intrigo mentale non c’è quasi mai, il pericolo è escluso” afferma ridendo la d’Urso. Spazio solo per il lavoro, quindi, che a quanto pare sarà intenso ancora per molto tempo. La d’Urso ha dichiarato di voler restare in onda fino a novant’anni, a dispetto di haters e di colleghe “gelose” di cui afferma di non curarsi (“Non mi pongo il problema.

Io seguo il mio lavoro, non attacco mai nessuna, né giudico il lavoro altrui”). Tra queste non rientra Mara Venier, con cui sembra tornato il sereno: “C’è grande rispetto e stima tra di noi”. Quindi, è vero, nessun amore, ma a compensare ci sono tanti amici, tanto lavoro e anche tanto potere. Innegabile l’influenza di Carmelita su dirigenti e telespettatori, ma lei chiarisce: “Mi definiscono una donna di potere, ma ho solamente il potere di scegliere quello che fare, oltre alla massima libertà di espressione”.

barbara d'urso
barbara d’urso a live