emma e gabriele

L‘ultima fatica registica di Gabriele Muccino arriva nelle sale il prossimo 13 febbraio. Il titolo è Gli Anni Più Belli, protagonisti invece sono Claudio Santamaria ed Emma Marrone.

Una scelta insolita per il pubblico italiano quella del regista, che ha voluto scommettere sull’ex alunna di Amici, di processione cantante. Una scelta che non lo ha risparmiato dalle critiche. Ma Muccino non si lascia di certo intimidire dai detrattori e risponde a tono. Lo fa attraverso i social, su Instagram, dove in questi giorni sta pubblicizzando la pellicola.

Ecco perché Gabriele Muccino ha scelto Emma

Il regista, con un lungo post su Instagram ha motivato la sua scelta, spiegando ai follower cosa ha visto in Emma Marrone di così speciale da volerla in Gli Anni Più Belli.

Visualizza questo post su Instagram

Ho voluto Emma Marrone per il mio film perché il suo viso mi ha inizialmente attratto molto. Lo trovavo estremamente cinematografico. Poi, una volta che ci siamo incontrati, le ho chiesto se avrebbe voluto provare a fare un film come attrice. Ma le ho anche detto che non avrei potuto prenderla al buio, senza un provino che mi confermasse il suo talento. Lei ha risposto: sì, faccio tutto. Provino fatto, il talento di Emma è stato evidente dalla prima lettura. Sul set Emma si è trasformata nei panni di Anna interpretandola alla meraviglia. Ed è stata una bellissima gioia lavorare insieme. #repost @gliannipiubelli ・・・ Anna e Riccardo: i momenti felici di quel giorno d'estate. Dal 13 febbraio #GliAnniPiùBelli ti aspetta al cinema con #PierfrancescoFavino, #MicaelaRamazzotti, #KimRossiStuart, #ClaudioSantamaria, #EmmaMarrone. . . . . @pierfrancescofavino @micaelaramazzotti @claudio_santamaria @real_brown @nicolettaromanoff @alma_noce @_francescocentorame @andrea_pittorino @debuonomatteo @acquarolifrancesco @lotus_production @leonefilmgroup @01distribution #KimRossiStuart #MarianoRigillo #PaolaSotgiu #FabrizioNardi #13febbraio2020 #cinemaitaliano

Un post condiviso da Gabriele Muccino (@gmuccino) in data:

La risposta al commento

Il post nasce in seguito ad una serie di commenti piccati che non celano critiche alla cantante, ora alla sua prima esperienza cinematografica.

il commento
Il commento provocatorio su Emma Marrone al post di Muccino

Così quando un follower commenta: “Comunque abbiamo una marea di attrici Muccino glielo volevo ricordare eh“, il regista risponde sagace.

Grazie per avermelo ricordato. Sa è il primo film che faccio…“.