emma marrone

Emma Marrone è stata confermata come una delle ospiti del Festival di Sanremo, in partenza il 4 febbraio prossimo. La cantante pugliese rivela in anteprima che si presenterà in modo inaspettato: infatti non sarà più bionda.

Emma racconta la difficile malattia

A Sette, il settimanale de Il corriere della sera, Emma Marrone rivela che sul palco dell’Ariston non sarà più bionda: “Dopo l’operazione subita, i medici mi hanno sconsigliato di tingermi. Mi sono presa la libertà di metterli a riposo, potrei anche non tornare più bionda. L’importante è sapere che sono bionda dentro”.

La vincitrice di Amici vuole anche ricordare il difficile periodo che l’ha costretta ad un periodo di riposo dalla sua passione, la musica. “Non ho avuto timore di espormi troppo, condividendo con il pubblico la malattia: non potevo non dirlo, qualcuno aveva comprato voli e alberghi per esserci”, confessa l’artista. “La paura c’è ancora. Ogni 3 mesi, quando devo fare le analisi ma in sala operatoria sono entrata come una spaccona”.

Il ritorno emozionante sul palco dell’Ariston

Per Emma sarà sicuramente un grande momento quello che la vedrà di nuovo sul palco di Sanremo che l’ha vista vincere nel 2012 con il brano Non è l’inferno.

Ancora più emozionante conoscendo la vita personale della giovane artista e la sua lunga battaglia contro il tumore.

Attraverso il suo ultimo post su Instagram la bella artista condivide con i suoi numerosissimi fan la gioia di tornare al Festival di Sanremo: “Sono salita su quel palco meraviglioso in tante forme diverse ed è sempre stato bellissimo. È davvero un grande orgoglio ritornare a Sanremo per la 70ª edizione da ospite! Grazie a tutti e ci vediamo Martedì”.

Emma Marrone sarà anche protagonista della prossima pellicola di Gabriele Muccino, Gli anni più belli, in uscita il 13 febbraio. Si tratta per la cantante della sua prima esperienza come attrice e lo stesso regista si è detto soddisfatto della sua performance: “Può fare grandi cose, può fare più ruoli, anche più grandi”.

*immagine in alto: Instagram/Emma Marrone