Amadeus e Roberto Benigni

Dopo una lunga, lunghissima seconda serata di Sanremo, cresce l’attesa per un break dalle canzoni in gara. La terza serata di Festival infatti è dedicata ai duetti e la composizione è molto interessante. Oltre ai big, però, sul palco ci saranno anche grandi ospiti come Mika e Roberto Benigni.

Il programma della terza serata

Fino a questo momento c’è stata parecchia musica, ma poco spettacolo. Fanno eccezione gli emozionanti momenti regalati dal monologo di Rula Jebreal e dalla canzone con annesso discorso di Paolo Palumbo. A fare da mattatori, altrimenti, ci stanno pensando i soli Fiorello e Tiziano Ferro.


Le cose possono cambiare con la terza serata: questa sera è previsto che i 24 big in gara si esibiscano in duetti con altri cantanti. Le canzoni puntano a celebrare Sanremo stesso per la sua 70° edizione, e saranno votate dall’orchestra stessa. I voti, inoltre, faranno media con la classifica provvisoria delle prime 2 serate, che vede in testa Francesco Gabbani.

I duetti più attesi della serata

Scorrendo la lista delle canzoni e dei duetti, salta subito all’occhio una scelta che può essere rischiosa, come vincente. Piero Pelù canterà Cuore Matto assieme ad una copia virtuale di Little Tony, scomparso nel 2013.

Mistero invece per chi accompagnerà Francesco Gabbani: l’artista ha dichiarato che farà L’italiano” di Cutugno assieme al suo “alter ego“.
Si annuncia col botto anche la performance di Elettra Lamborghini in coppia con Myss Keta e quella di Diodato con Nina Zilli, che portano rispettivamente Claudia Mori e Adriano Celentano.

Tutte i duetti dei cantanti

Ecco quindi l’elenco di tutte le canzoni che sentiremo durante questa terza serata al Festival di Sanremo:

  • Achille Lauro con AnnalisaGli uomini non cambiano (Mia Martini – 1992);
  • Anastasio con la Premiata Forneria MarconiSpalle al muro (Renato Zero – 1991);
  • Alberto Urso con Ornella VanoniLa voce del silenzio (Tony Del Monaco – 1968)
  • Bugo e MorganCanzone per te (Sergio Endrigo – 1968);
  • Diodato con Nina Zilli24 mila baci (Adriano Celentano – 1961);
  • Elettra Lamborghini con Myss KetaNon succederà più (Claudia Mori – 1982);
  • Elodie con Aeham AhmadAdesso tu (Eros Ramazzotti – 1986);
  • Enrico Nigiotti con Simone CristicchiTi regalerò una rosa (Simone Cristicchi – 2007);
  • Francesco GabbaniL’italiano (Toto Cutugno – 1983);
  • Giordana Angi con i Solis String QuartetLa nevicata del ’56 (Mia Martini – 1990)
  • Irene Grandi con Bobo RondelliLa musica è finita (Ornella Vanoni – 1967);
  • Junior Cally con i ViitoVado al massimo (Vasco Rossi – 1982);
  • Le Vibrazioni con i CanovaUn’emozione da poco (Anna Oxa – 1978);
  • Levante con Francesca Michielin e Maria AntoniettaSi può dare di più (Umberto Tozzi, Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri – 1987);
  • Marco Masini con ArisaVacanze romane (Matia Bazar – 1983);
  • Michele Zarrillo con Fausto LealiDeborah (Fausto Leali – 1968);
  • Paolo Jannacci con Francesco Mandelli e Daniele MorettoSe me lo dicevi prima (Enzo Jannacci – 1989);
  • Piero PelùCuore matto (Little Tony – 1967);
  • Pinguini Tattici Nucleari – Medley di Papaveri e papere (Nilla Pizzi – 1952), Nessuno mi può giudicare (Caterina Caselli – 1966), Gianna (Rino Gaetano – 1978), Sarà perché ti amo (Ricchi e Poveri – 1981), Una musica può fare (Max Gazzè – 1999), Salirò (Daniele Silvestri – 2002), Sono solo parole (Noemi – 2012) e Rolls Royce (Achille Lauro – 2019);
  • Rancore con Dardust e La Rappresentante di ListaLuce (tramonti a nord est) (Elisa – 2001);
  • Raphael Gualazzi con Simona MolinariE se domani (Mina – 1964);
  • Riki con Ana MenaL’edera (Nilla Pizzi – 1958);
  • Rita Pavone con Amedeo Minghi1950 (Amedeo Minghi – 1983);
  • Tosca con Silvia Pérez CruzPiazza Grande (Lucio Dalla – 1972).

I super ospiti della terza serata

Oltre alla gara, la serata sarà animata ancora da grandi ospiti che seguono Al Bano e Romina, Zucchero e gli altri. Innanzitutto, al fianco di Amadeus ci saranno 2 vallette internazionali: la modella Georgina Rodriguez e la conduttrice albanese Alketa Vejsiu.
Quindi, sarà la serata in cui mancherà Fiorello, ma al suo posto ci sarà Roberto Benigni. Spazio ancora all’internazionalità con il ritorno di Mika e l’ospitata del cantautore britannico Lewis Capaldi. Assieme a loro, salirà sul palco anche il cast della apprezzatissima serie Rai L’Amica Geniale.

Approfondisci

Tutto sul Festival di Sanremo

Sanremo 2020, i top e i flop della seconda serata del Festival