Alena-Seredova

Alena Seredova è stata ospite di Verissimo dove ha parlato della sua nuova gravidanza e di come dopo la fine del matrimonio con Gigi Buffon temeva che non la volesse più nessuno. Invece, ora la showgirl è pronta a una nuova vita con Alessandro Nasi.

Alena Seredova, il patto coi figli sul bebè

Alena Seredova si è confessata a tutto tondo nel salotto di Verissimo e ha parlato con Silvia Toffanin del momento felice che sta vivendo. L’attrice e showgirl è incinta del compagno Alessandro Nasi e dice “Non posso svelarvi il sesso, ho fatto una promessa”.

La Seredova è al sesto mese e il nascituro dovrebbe venire alla luce a giugno. La Seredova ha aggiunto: “Dopo due figli, non avrei mai pensato di diventare nuovamente mamma a 42 anni”. Alena temeva di restare da sola e afferma: “Pensavo non mi volesse più nessuno, persino mia madre lo diceva e, invece, c’è sempre quella persona nel mondo che aspetta te”.

A quanto pare, lei e Nasi stavano provando da tempo ad avere un bambino e proprio quando avevano smesso di pensarci è capitato ma non sapeva come dirlo ai bambini: “Così ho scritto una lettera ad entrambi firmata proprio dal bebè.

Gli ha portato un pensiero per il compleanno e ha anticipato il suo arrivo”. 

La cicatrice del matrimonio finito con Buffon

Alena Seredova, naturalmente, ha parlato anche del rapporto con Gigi Buffon e delle famiglie allargate: “Io le chiamo due famiglie splendide, serene ma a distanza”. La Seredova ha sofferto molto per la fine del suo matrimonio, la cicatrice è ancora dolorosa. Alessandro le è stato molto vicino, nonostante lei fosse addolorata per un altro uomo.

Non riusciva a recitare, scoppiava a piangere di notte ma di giorno cercava di essere perfetta per i ragazzi. La showgirl afferma:  “Spesso ho dei ricordi, dei racconti dove l’altra persona c’è. Perché dovrei rinnegare cose del passato, perché con i ragazzi dovrei evitare di ricordare. C’è l’album dove il papà c’è e quello in cui non c’è”. Oggi, Alena ha ottenuto la cittadinanza italiana e potrebbe risposarsi ma, riguardo il matrimonio non si sbilancia.