Enzo Miccio

Enzo Miccio si è rivelato grande protagonista di Pechino Express 2020, e il wedding planner ha parlato della sua esperienza nel reality e di Asia Argento, per cui ha pianto durante la trasmissione.

Enzo Miccio parla di Asia Argento

L’addio di Asia Argento a Pechino Express è stato un colpo inaspettato per la trasmissione e per tanti dei protagonisti dell’edizione 2020. Enzo Miccio, concorrente in coppia con la collega Carolina Giannuzzi, ha svelato il suo pensiero sull’attrice e sul momento in cui ha abbandonato il reality ai microfoni di Caterina Balivo, ospite del talk pomeridiano Vieni da me.

Ho avuto la fortuna di conoscere Asia durante questa avventura, non la conoscevo. Io ho pianto per lei quando ci ha lasciato, perché ero entrato in un feeling incredibile con lei“.

Il parere sul carattere e sul look dell’attrice

Il famoso wedding planner non ha nascosto di aver maturato una crescente simpatia nei confronti della figlia di Dario Argento, che non conosceva prima dell’esperienza a Pechino Express 2020. Per lui, dunque, si sarebbe rivelata una piacevole sorpresa dal punto di vista caratteriale ed estetico.

Miccio ha dipinto così un ritratto di Asia Argento: “Un po’ anarchica, un po’ strafottente, un po’ ribelle.

Mi piace molto bionda, un po’ androgina con questo taglio corto, trucco un po’ più leggero, meno dark insomma. L’ho amata tantissimo“.

Enzo Miccio si è detto profondamente dispiaciuto per l’uscita di scena dell’attrice dal reality e ha svelato un curioso retroscena sulla loro avventura in trasmissione: “Mi spiace che mi abbia lasciato perché avevamo programmato una fuga da Pechino insieme…“.

Per lui, Asia Argento è stata una compagna di gioco in perfetta sintonia con le sue corde e “una grande complice.

Una che non si risparmia, poco figlia di papà, una che si mette in gioco un po’ come me. Avrebbe fatto sicuramente un bellissimo Pechino“.