Anna Tatangelo

È di queste ore la notizia della definitiva rottura tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio. I due, insieme da 14 anni, avevano già attraversato diversi periodi di crisi, ma pare che questa volta la Tatangelo abbia perfino abbandonato la casa che condivideva con Gigi e il loro figlio Andrea da oltre 10 anni. Pare inoltre che lei si sia presentata da single in un locale e che questo gesto abbia fatto precipitare la relazione già instabile.

Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio: una storia di alti e bassi

La relazione tra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio, spesso criticata per la differenza di età di 20 anni, è stata una delle più durature nel mondo dello spettacolo.

I due si sono conosciuti quando la Tatangelo, oggi 33enne, aveva 16 anni grazie ad una foto scattata con il famoso cantante che, all’epoca, era sposato da 20 anni.

La relazione viene ufficializzata nel 2006 e 4 anni dopo nacque il figlio Andrea. Nonostante la loro riservatezza, varie volte si è parlato di crisi, fino all’inaspettata decisione di separarsi nel 2017, per poi tornare insieme nel 2018.

Anna Tatangelo va via di casa

Nelle ultime settimane, voci sempre più insistenti e mai smentite parlavano di un nuovo periodo di crisi. Le prime avvisaglie risalgono a dicembre quando la cantante di Sora aveva affermato nel programma 20 anni che siamo italiani che Gigi fosse meno simpatico a casa che in tv. Finché ultimamente si sarebbe presentata da single nel locale spesso frequentato dal compagno, gesto eclatante non apprezzato da lui. A quel punto, anziché giustificarsi, la Tatangelo avrebbe deciso di andare via di casa per trasferirsi nel centro di Roma.

storie instagram pubblicate da Gigi d'Alessio e Anna Tatangelo
Le rispettive storie Instagram di Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo pubblicate sui loro profili

L’annuncio ufficiale della rottura

L’annuncio ufficiale della rottura è avvenuto poche ore fa, tramite i profili Instagram di entrambi: “Non stiamo più insieme da un po’. Ci abbiamo provato, in ogni modo, ma non ci siamo riusciti. Succede a tanti, è successo anche a noi. Le nostre strade si dividono, ma sono sicuro che cammineremo sempre l’uno accanto all’altra per nostro figlio Andrea. È per lui che spero che la nostra privacy, in un momento difficile e delicato, venga rispettata.