Tom Hanks, primo piano

Solo poche ore fa l’Oms ha dichiarato l’emergenza Coronavirus una pandemia. Mentre l’Italia e il mondo affrontano la crisi, alcuni volti noti dello spettacolo e del panorama politico stanno raccontando di essere risultati positivi. Ultimo in ordine di tempo Tom Hanks.

Tom Hanks positivo al Coronavirus

Tom Hanks e sua moglie, Rita Wilson, sono risultati positivi al test del coronavirus. A dirlo è stato lo stesso attore con un messaggio pubblicato sui social. “Salve gente. Rita ed io siamo qui in Australia. Ci siamo sentiti un po’ stanchi, raffreddati, con dolori al corpo.

Rita aveva dei brividi che andavano e venivano. Anche febbre lieve. Per non rischiare, come oggi risulta essere necessario in tutto il mondo, ci siamo sottoposti al test e siamo stati trovati positivi“, scrive nella nota.

Bene, ora. Che cosa fare? Le autorità mediche hanno dei protocolli che devono essere seguiti. Saremo testati, osservati e isolati per tutto il tempo necessario per la salute e la sicurezza pubblica“, conclude poi sottolineando l’importanza di seguire quanto dicono le autorità.

Il Covid-19 arriva in Serie A

Ieri sera invece è arrivata la notizia del primo giocatore di Serie A contagiato.

Si tratta di Daniele Rugani, il giocatore è asintomatico, ma la notizia ha messo in allarme due squadre: la Juventus e l’Inter.

Juventus Football Club sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa”si legge sul sito, ” compreso il censimento di quanti hanno avuto contatti con lui“.

Dopo la notizia, l’Inter ha reso noto che “a seguito del comunicato di Juventus FC riguardo alla positività del calciatore Daniele Rugani al COVID-19, viene sospesa ogni attività agonistica sino a nuova comunicazione.

 Il club si sta attivando per predisporre tutte le procedure necessarie“.