Placido Domingo con espressione cupa

Continuano i guai per il tenore per Placido Domingo, dopo il “licenziamento“ dal Teatro Nazionale di Madrid e l’annullamento di altri eventi, ora tocca ai maggiori teatri e sale concerti del mondo a dare un segnale; al momento a dire no al tenore sono state le città di Los Angeles, Parigi e Amburgo.

Tutto ruota intorno alla vicenda delle accuse di molestie sessuali a danni del tenore.

Los Angeles Opera contro Domingo

La Los Angeles Opera ha definito “credibili” le accuse a Placido Domingo, riferendosi tanto alle molestie quanto ai comportamenti “inappropriati” del tenore.

Placido Domingo non solo vi si è esibito, ma ne è stato anche direttore, per questo il giudizio della Los Angeles Opera è ancora più pesante per Domingo.

La casa concerti californiana ha avviato una propria indagine, affidandosi ad una società di investigazione privata, la conclusione tratta è che si tratta di accuse credibili.

L’indagine

Secondo quanto ricostruito dal pool di investigatori privati della Los Angeles Opera, i casi di molestie si ricondurrebbero ad un lasso di tempo che fa dal 1986 al 2019 (agosto, a ridosso della bufera dello scandalo).

Il tenore però nega che quanto accaduto a Los Angeles siano state molestie, in quanto quei rapporti sono stati consensuali. Stessa versione fornita all’inizio dello scandalo, prima di confessare e chiedere scusa.

Annullate le date in Germania e in Francia

Oltre alle date spagnole, Placido Domingo si è visto cancellare anche altre date in Europa, tra queste spuntano quelle di Amburgo e Parigi, dove il tenore avrebbe portato in scena I Due Foscari di Verdi, programmato per il prossimo 8 dicembre.

L’annuncio è arrivato attraverso un breve comunicato della produzione: “Celest Production- Les Grandes Voix e la Filarmonica di Parigi hanno preso la decisioni cancellare il concerto del prossimo 8 dicembre, non ci sono più le condizioni per mettere in scena questa performance”.

Approfondisci:

Placido Domingo, nuova bufera: altre 11 donne lo accusano di molestie

Molestie, Plácido Domingo si difende: “Mezzo secolo di carriera spazzato via”

Placido Domingo accusato di molestie: “Dispiaciuto per il dolore causato”