ragazza con il volto tra le mani

Xiao Feng è una ragazza di 15 anni che per anni non è potuta uscire di casa, non ha mai fatto foto o selfie e non ha mai vissuto una normale vita da adolescente a causa di una rara malattia che le dava l’aspetto di un’anziana. Ma da oggi in poi la vita di questa giovane ragazza può cambiare per sempre.

Progeria: la malattia dell’ “aspetto anziano”

Xiao è affetta da una rarissima malattia genetica, conosciuta come progeria, che colpisce la pelle e che costringe a chi ne soffre ad avere un aspetto anziano.

Una malattia che si può combattere intervenendo sui geni e modificandoli, come ci racconta Sammy Basso, il ragazzo dall’aspetto anziano, che si è sempre dedicato alla sensibilizzazione di questo tema.

La giovane ragazza proveniente dalla Cina orientale infatti all’età di 15 anni sembra averne 60. Questa condizione le ha causato diversi problemi di autostima e nelle relazioni sociali. Per permettere a questa giovane ragazza di vivere una vita normale, è stata attivata una raccolta fondi per un intervento chirurgico in grado di restituirle un aspetto adatto alla sua età.

 

La raccolta fondi per cambiare vita

La giovane Xiao si è quindi sottoposta ad un’operazione chirurgica presso la clinica Shenyang Sunline Plastic Surgery Hospital che le ha permesso di avere un nuovo volto con un nuovo naso, nuove sopracciglia e bocca. I medici al termine dell’intervento non hanno voluto i 60mila euro raccolti, le hanno regalato l’intera operazione. Il denaro raccolto è stato interamente destinato a Xiao che potrà utilizzarlo per studiare e ricominciare a vivere felicemente come una 15enne.

L’inizio della malattia

Il padre di Xiao ha raccontato di essersi accorto della condizione della figlia quando aveva solo 1 anno e la pelle iniziava a decadere e peggiorare velocemente.

Finalmente dopo 15 anni anni Xiao si potrà vedere, con nuovi occhi e un nuovo viso.