Di Maio e Gennaro Arma insieme con le mascherine sul volto

Diventato famoso in Italia e nel mondo per le immagini in cui per ultimo abbandona la Diamond Princess, Gennaro Arma è finalmente tornato in Italia. Dopo essere sceso dalla nave, insieme ad altri 15, era rimasto in quarantena per due settimane nel centro ospedaliero di Wako, a nord di Tokyo. I risultati dei test effettuati su di lui e sugli altri sono risultati negativi e ora il rientro in Italia.

Le parole di Gennaro Arma

Ho fatto il secondo test ed ero fiducioso in entrambi i casi“, ha rivelato. E ancora: “Abbiamo vissuto momenti impegnativi a bordo.

Ma abbiamo ricevuto tante dimostrazioni di supporto e affetto e ringrazio tutti per esserci stati vicini“. “Siamo molto contenti di essere rientrati e di essere in Italia. Non vediamo l’ora di abbracciare le nostre famiglie in questo momento“, ha detto il capitano. Alla fine, dimostrando molto coraggio, si è messo nuovamente a disposizione: “Siamo qui. Siamo pronti a fare la nostra parte anche in questo momento“. La moglie di Arma aveva parlato subito dopo lo sbarco dalla nave chiarendo che il marito aveva fatto il proprio dovere e mostrandogli tutto il suo appoggio.

Guarda il video

A Fiumicino per accogliere il comandante della Diamond Princess, Gennaro Arma. ??

È appena arrivato a Fiumicino il comandante della Diamond Princess, Gennaro Arma. Insieme ai membri del suo equipaggio è rimasto fino all’ultimo ad affrontare l’emergenza coronavirus sulla nave. Un esempio per tutti. Sempre più fiero di essere italiano ??

Gepostet von Luigi Di Maio am Montag, 16. März 2020

Ad attendere il capitano e i membri dell’equipaggio a Fiumicino c’era il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che si è rammaricato di non poter abbracciare il capitano appena rientrato.

Al comandante Gennaro Arma e al suo equipaggio, che oggi ho avuto il piacere di incontrare, ho detto che troveranno un’Italia diversa rispetto a quella che avevano lasciato prima di imbarcarsi sulla Diamond Princess, ma gli ho garantito che presto il nostro Paese tornerà a brillare. È in questi momenti che gli italiani sanno reagire e dare il meglio.

E tutti insieme sapremo superare questa tempesta con dignità e grande senso di responsabilità. Nessuno verrà lasciato solo“, ha scritto su Facebook a corredo di una foto in cui si saltano “con il gomito”, come ormai si vede spesso in questo periodo.

Arma ha anche ringraziato il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che lo ha nominato Commendatore al merito della Repubblica.

Al comandante Gennaro Arma e al suo equipaggio, che oggi ho avuto il piacere di incontrare, ho detto che troveranno…

Gepostet von Luigi Di Maio am Montag, 16. März 2020