piero chiambretti scomparsa madre

Finalmente una buona notizia, Piero Chiambretti, che settimane fa era risultato positivo al Covid-19, è tornato a casa. Il conduttore era stato travolto insieme alla madre dall’emergenza coronavirus che chiude in casa tutta Italia. Chiambretti è stato dimesso dall’ospedale Mauriziano di Torino dove era ricoverato ormai dal 16 marzo.

Il messaggio di Chiambretti

Ringrazio con tutto il cuore il personale sanitario del Pronto Soccorso dell’ospedale Mauriziano di Torino che mi ha assistito e curato con abnegazione, passione e grande umanità in questi lunghi giorni di malattia e di sconforto psicologico. Sono guarito“, queste le parole di Chiambretti riportate da TgCom24.

Ho due tamponi negativi. Un messaggio di speranza che voglio condividere e trasmettere a tutti“, ha aggiunto.

La perdita della madre

Settimane fa insieme a Chiambretti era risultata positiva anche la madre, la signora Felicita Chiambretti infine deceduta. Felicita aveva 83 anni, era una scrittrice, poetessa e autrice di canzoni. Anche lei era risultata positiva al Covid-19 e ricoverata all’ospedale Maurizio di Torino. A rivelare della morte era stata Vladimir Luxuria, amica del conduttore, che ha informato tutti del grave lutto attraverso il proprio profilo Twitter: “La mamma di @PChiambretti non ce l’ha fatta.

le mie più sentite condoglianze“.

I funerali si sono svolti in forma privata, come previsto anche della nuove norme per evitare il progredire del contagio. Piero Chiambretti ha voluto salutarla un’ultima volta attraverso i social e sul suo profilo Instagram ha pubblicato il suo necrologio e una sua poesia. I versi riportati in una immagine: “Catturata dall’enigma non ho certezze di chi sia io veramente nella camera oscura intravvedo fiocchi di neve continuando il gioco del buio“.

Il post di Chiambretti
Il post di Chiambretti

Approfondimento

Coronavirus, Piero Chiambretti si confida con Wilma Ghia: “Combatto”

Coronavirus, l’ultimo saluto di Piero Chiambretti a mamma Felicita

Lutto per Piero Chiambretti: è morta mamma Felicita