antonio e patrick al gf vip

Il Grande Fratello Vip è giunto alla penultima tappa di questa edizione. Stasera è tempo di semifinale e per i concorrenti non mancheranno sorprese e colpi di scena. Una su tutte una tripla eliminazione e la proclamazione di due nuovi finalisti che si affiancheranno a Sossio e Aristide. Non manca poi il consueto televoto: il verdetto vede Antonio Zequila eliminato dal gioco.

Sossio contro Zequila: scontro infinito

Nonostante il tentativo di riconciliazione avuto in settimana, tra Sossio e Antonio Zequila le acque sono ancora agitate. Al Grande Fratello Vip Alfonso Signorini affronta l’argomento e in Casa si consuma uno dei tanti scontri tra i due “leader” del programma.

Sossio accusa l’attore di aver cambiato atteggiamento in settimana pur di ingraziarsi il pubblico e scampare al giudizio del loro televoto: “Quello che mi ha stranito è stato il suo atteggiamento questa settimana. Da quando è andato in nomination si è trasformato in Padre Antonio, si è dato da fare e ha chiesto scusa a tutti. Ha detto che lui merita la finale, l’ha scritto su tutti i muri e le lavagne della Casa“. La replica di Zequila non si è fatta attendere: “Io non ho detto questo.

Io alla lavagna non ho chiesto il consenso di nessuno, ho ringraziato il pubblico dell’affetto e degli ascolti“.

Antonio abbandona la Casa

Spostando l’attenzione sulle dinamiche strettamente legate al gioco, questa settimana ad essere andati in nomination sono stati Antonio, Paolo e Patrick. Solo uno di loro è costretto ad abbandonare definitivamente il gioco e a dire addio alla possibilità di accedere alla finalissima di mercoledì prossimo. Alfonso Signorini, busta alla mano, annuncia il primo Vip salvo dal televoto: a scampare dall’eliminazione è Paolo Ciavarro.

La palla ora passa a due pezzi grossi della Casa, che nelle ultime settimane non si sono risparmiati furiosi litigi, ovvero Patrick Ray Pugliese e Antonio Zequila. Ad abbandonare la Casa è Antonio Zequila.