sossio e teresanna

Le tensioni tra Teresanna Pugliese e Sossio Aruta erano alle stelle da un po’. Poi ieri sono esplose definitivamente in una lite furiosa, un’insofferenza latente che ha trovato sfogo in toni accesissimi e offese pesanti. Per placare gli animi questa volta è stato necessario l’intervento degli altri coinquilini, sottolineando il poco rispetto dei due litiganti in una giornata ossequiosa come quella di ieri.

Il pretesto questa volta è stato il piatto che Teresanna ha cucinato per tutti gli inquilini, che potremmo chiamare in questo caso “il pollo della discordia”. Alla Pugliese ha dato molto fastidio il fatto che ne abbia consumato anche Sossio, che solitamente non considera l’ex tronista tanto da far finta che non esista.

Teresanna accusa Sossio

Teresanna Pugliese ha punzecchiato Sossio, sottolineando il fatto che lui preferisce non rivolgere la parola, tuttavia quando ha l’occasione di mangiare qualcosa cucinato da lei non ci pensa due volte. “Non ti capisco, non mi rivolgi la parola, poi prendi il pollo che ho fatto con tanto amore per i miei amici” ha detto la Pugliese accusandolo di incoerenza. “Non è che non voglio che mangi, ma hai questo atteggiamento come se gli altri non esistessero.

Tu non dici buongiorno, non dici buonasera“.

Mantenendo ferma la sua posizione Aruta ha risposto: “Io non sono falso, non ti calcolo proprio“. Poi ha aggiunto: “Ti avevo chiesto scusa perché avevo alzato la voce, ma io avverto che non c’è feeling. Se io avverto che una persona di me ha una pessima reputazione, io non mi sento di augurarle né il buongiorno, né il buonasera“.

I toni si scaldano, volano offese

Teresanna però non molla, particolarmente toccata dalla imitazione che il suo coinquilino ha fatto di lei.

“Visto che tu la mattina non dai ne il buongiorno e il buonasera questo piatto non ti è dovuto. Se non mi saluti allora non deridermi! Con te ho giocato all’inizio, poi ho visto che sei un cane e che non consideri le persone e non voglio giocare più“.

Su quest’ultima battuta Sossio è diventato rosso di rabbia, offeso dall’appellativo “cane”. E nel rispondere il noto volto di Uomini & Donne ha tirato in ballo anche il marito della Pugliese.

Modera i termini perché cane sarà quello che sta con te!“. Il faccia a faccia si fa sempre più furioso, tanto che gli altri inquilini hanno deciso di intervenire prima che la situazione degenerasse. In particolare Patrick ha fatto notare loro che la litigata, in una giornata ossequiosa come quella di ieri in cui tutta Italia ha osservato un minuto di silenzio per le vittime del Coronavirus, fosse del tutto fuoriluogo. “Oggi è una giornata di lutto, non è giorno per litigare” ha detto Patrick allontanandoli. Sossio ha poi risposto: “Mi ha chiamato cane ‘sta cafona“.