Cristiana Capotondi

Siamo abituati a vedere Cristiana Copotondi interpretare i ruoli più differenti e, nonostante la sua riservatezza, conosciamo comunque molto della sua vita privata. Infatti, la candidata al David di Donatello per la migliore attrice protagonista, ama condividere sui suoi profili social molti momenti intimi che la ritraggono felice con gli amici e le persone a lei care. Di seguito sveleremo un componente molto importante della famiglia dell’attrice: sua sorella Chiara Capotondi, bella e brava come Cristiana.

Conosciamo la sorella maggiore di Cristiana Capotondi

Non tutti sanno che, la famosa attrice Cristiana Capotondi, classe 1980, non è figlia unica.

Infatti, ha una sorella che si chiama Chiara ed ha due anni in più di lei. Chiara Capotondi, al contrario della sorella minore, non ha mai calcato il palcoscenico ed ha preferito una carriera ben diversa. La sorella d’arte è nata nel 1978, è laureata in Sociologia e come professione ha scelto di diventare una giornalista professionista. Inizialmente si è occupata di politica scrivendo soprattutto per La Sicilia ma ad oggi lavora presso l’ufficio stampa del PRI, il Partito Repubblicano Italiano.

Chiara Capotondi: le sue passioni

Chiara Capotondi, bella e raffinata come sua sorella attrice, le somiglia molto: è bionda, ha gli occhi azzurri ed ha due grandi passioni: l’amore per gli animali e per la lettura.

Infatti, adora i cani ed ha una cockerina di nome Billa, donata proprio da sua sorella Cristiana. Inoltre, la giornalista vorrebbe che l’Italia si distinguesse come miglior paese europeo in tema di protezione animali. Per quanto riguarda i libri, la sorella di Cristiana Capotondi, predilige i testi che si occupano di Medioriente come ad esempio: Il sogno incompiuto.

Uomini e storie di Israele scritto da Ugo Tramballi, che ha lei stesso definito come un “giornalismo intrecciato con storie vere” e Gerusalemme! Gerusalemme!” di Larry Collins e Dominique Lapierre.