gemma galgani

Uomini & Donne si adegua ai tempi che corrono, ma la ricerca dell’amore non si ferma per Gemma e Giovanna, che si attrezzano a cercare l’amore in chat, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale.

Il noto dating-show sta per tornare, ma lo fa in versione digitale. L’appuntamento è già fissato, per lunedì 20 aprile e la stessa Maria De Filippi ne spiega le dinamiche. Non temete non mancherà nemmeno l’opinione di Tina Cipollari e Gianni Sperti che dalle loro postazioni casalinghe si collegheranno via Skype.

Uomini & Donne, l’amore corre in chat

Ve lo ricordate quel film con Tom Hanks e Meg Ryan, che ha lo stesso titolo di un altro storico programma di Maria De Filippi, C’è Posta Per Te?

I due protagonisti si conoscono in chat, e non sanno nulla l’uno dell’altra, ma in rete trovano, tra una confidenza e l’altra, un’intesa stupenda. Si innamorano, ma non essendosi mai conosciuti di persona, non sanno che nella vita sono due competitor e acerrimi nemici.

Bene, senza i risvolti commerciali della vicenda, questo è più o meno lo scenario che potrebbe figurarsi per Gemma o Giovanna, ancora in cerca dell’anima gemella.

Loro al pc, dall’altro lato un cavaliere, questa volta senza. volto.

Maria spiega la nuova versione di Uomini & Donne

Lo spot della nuova versione di Uomini & Donne è stato lanciato anche sui canali social del programma. Maria stessa illustra le dinamiche e le caratteristiche del nuovo dating-show.

Avrete la possibilità di conoscere altre persone” comincia Maria. “Oltre a quelle che avete già conosciuto, attraverso la scrittura“. Poi la conduttrice passa ad elencare i possibili scenari. “I rischi possono essere sostanzialmente due: l’uomo con cui chatto, io me lo immagino alto, biondo, bello e con gli occhi azzurri, poi lo vado a vedere nella realtà ed è completamente diverso da come me lo sono immaginato.

L’altra cosa è che io mi innamoro di quello che mi scrive e scopro che è uno che mi dice ‘guarda ti ho preso in giro’. Però c’è il rovescio della medaglia, è possibile che l’uomo che mi sono immaginata dietro quelle parole è realmente come io me lo immaginavo, quindi attraverso la scrittura io ho trovato ciò che desidero.

 Può anche essere che la realtà non corrisponda all’idea che ti sei fatta di lui però le parole che lui ti ha scritto sono state così importanti che la voglia di stare con lui continua …e quindi la scrittura è stata la sostanza“.

Lo spot