Vittorio Feltri e Al Bano

La polemica riguardo alle parole utilizzate da Vittorio Feltri nei confronti dei meridionali continua ad accendere il dibattito sia sui social che in tv.

A questo proposito è intervenuto anche Al Bano che ha commentato la vicenda e ha detto la sua riguardo a questa bufera mediatica.

Al Bano commenta: “I cretini sono in ogni luogo”

In diretta a Dritto e Rovescio, talk politico condotto da Paolo Del Debbio, è intervenuto in collegamento da casa sua l’amato cantante Al Bano. La questione non è più il gossip sul ritorno di fiamma con Loredana Lecciso, ma le controverse parole del direttore di Libero Vittorio Feltri, che ha definito i meridionali inferiori.

Il cantante ha espresso la sua opinione con fermezza: “Io sono italiano, dal Sud mi sono spostato al Nord, al Nord ho coronato tutti i miei sogni, il Nord è dentro di me”.

L’artista non ci sta con la definizione di Feltri: “Non mi sento come qualcuno dice ‘inferiore’, ma neanche ’superiore’. Cretini ci stanno in un luogo e cretini ci stanno nell’altro luogo, intellettuali in un luogo e intellettuali nell’altro. Ma stiamo ancora a parlare di Sud e di Nord?

Sono punti geografici”.

Al Bano attacca duramente il direttore di Libero dicendo che la sua è stata una figuraccia: L’intelligenza com’è da una parte, così è dall’altra. Quindi seguiamo la strada dell’intelligenza che fa bene a tutti. Poi se qualcuno vuole fare gli scoop dicendo ‘lì sono inferiori e qua superiori’ fa una figura da cacca, proprio… lui la fa!”.

Le affermazioni di Feltri hanno scatenato i social

La bufera era partita nella trasmissione Fuori dal coro, dove il direttore di Libero aveva commentato l’emergenza Coronavirus.

Il fatto che la Lombardia sia andata in disgrazia per via del Coronavirus ha eccitato gli animi di molta gente che è nutrita di un sentimento di invidia e di rabbia nei nostri confronti, perché subisce una sorta di complesso di inferiorità. Io non credo ai complessi di inferiorità. Credo che i meridionali in molti casi siano inferiori”.

A queste affermazioni era seguita una vera e propria bufera social, con tanto di raccolta firme per chiedere la radiazione dall’albo di Vittorio Feltri. In seguito il direttore aveva chiarito la sua posizione con un tweet che apparentemente non è bastato a placare gli animi.

Mi pare del tutto evidente che il Sud e la sua gente siano economicamente inferiori rispetto al Nord. Chi non lo riconosce è in malafede. L’antropologia non c’entra con il portafogli. Noto ancora una volta che le mie affermazioni vengono strumentalizzate in modo indegno era stata la sua difesa social.

Approfondisci

Tutto su Al Bano Carrisi

Al Bano spiazza tutti in diretta: “Sto preparando una bara”