Cronaca

Coronavirus: superati i 200mila morti nel mondo. L’Italia tra i più colpiti

Il bilancio delle vittime ha superato un tetto altissimo ed è destinato a salire
medici per strada coronavirus

Il Coronavirus ha sfondato il muro delle 200mila vittime nel mondo. Sale anche il bilancio dei casi positivi, l’Italia è tra le prime in classifica per contagi e decessi, anche se da una settimana continua il trend positivo in merito ai contagi. 

Coronavirus: quanti sono i morti nel mondo

Secondo quanto riferisce il Coronavirus Resource Centre della Johns Hopkins University ha reso noto che la pandemia da Covid-19 ha sfondato il tetto dei 200mila morti; si contano 200.698 decessi in 185 Paesi.

L’Italia è sul podio insieme a Spagna, Francia e Gran Bretagna, qui la tensione è ancora alta perché l’epidemia sembra non rallentare. 

Salgono anche i contagi, se ne contano 2.865.938, lo studio prevede il raggiungimento dei 3milioni entro i prossimi giorni. 

Approfondisci:

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Potrebbe interessarti