Ornella Vanoni

Ornella Vanoni ne è sicura: per questa fase 2 legata all’emergenza coronavirus, quantomeno per lei, le cose non cambieranno. Anzi, sarà meglio continuare a rispettare le regole e stare ancora in casa. La cantante ha recentemente rilasciato un’intervista in cui ha parlato di come sta vivendo questi giorni e fa delle considerazioni su quanto ci aspetta in futuro. 

La routine in quarantena

Ornella Vanoni a ruota libera durante l’intervista a Un giorno da pecora su Rai Radio 1. La cantante, che tempo fa esprimeva il suo più grande desiderio per la quarantena, ha rivelato come ha trascorso questo periodo a causa del dramma di coronavirus e sembra avere la ricetta per la fase 2.

Per lei, nello specifico, sarà simile alla fase 1, come già ribadito in un tweet di alcuni giorni fa. “Questa settimana per me non cambia niente, rimango a casa. Vado a fare la spesa, torno a casa e poi cucino”, twittava la Vanoni, che ora ribadisce: “È meglio stare in casa, lo preferisco”.

Il rispetto delle regole

La cantante ha deciso di rispettare tutte le norme sanitarie per evitare il contagio e si è spesso dimostrata preoccupata per chi trasgrediva le regole, come accaduto a Milano.

I Navigli? Luogo vivace ed attraente, e quindi pieno di giovani, come abbiamo visto”, ha commentato.

Per il momento, la Vanoni ha quindi deciso di dedicarsi alle cose che più l’hanno fatta star bene durante la quarantena. Si riposa, legge i giornali e dorme molto. “Leggo i giornali ad esempio, e poi posso dormire anche tante ore, svegliandomi alle 10.30 ma anche alle 13.00. Stanotte, ad esempio, ho sognato di andare in una frutteria”, racconta.

Il Coronavirus non cambierà gli uomini

Durante l’intervista, Ornella Vanoni fa sue le parole di Guccini, convinta che la quarantena non cambierà profondamente gli animi: “Gli uomini dimenticano, non cambiano”. La Vanoni non avrebbe un “affetto stabile”, quindi questo le impedisce ulteriormente di uscire durante questa fase 2. La cosa che più ci si avvicina è il suo cagnolino: “Non ho un compagno, non ho un affetto stabile. Ho chiuso baracca e soprattutto burattini”. E, l’artista ne è convinta, la prima cosa che farà quando sarà possibile sarà andare al mare, in Sardegna.

Approfondisci:

Ornella Vanoni vuole a Sanremo le candele alla vagina di Gwyneth Paltrow

Ornella Vanoni racconta la storia con Strehler: “Uno scandalo tremendo”