mano di un anziano con un medico per coronavirus

Di questi momenti gli ultimi aggiornamenti sul numero dei contagi di Covid-19 in Italia. Di ieri sera invece la conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che ha esposto le novità contenuto nel Decreto Rilancio, il piano economico del Governo volto a garantire la riapertura delle imprese in Italia, fortemente penalizzate dal lockdown dovuto all’emergenza Coronavirus.

Decreto Rilancio: la ripartenza economica dopo il lockdown

Tante le novità contenute nel Decreto Rilancio promosso ieri sera dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervenuto ieri sera con un discorso alla nazione in cui ha presentato tutti gli aiuti racchiusi in 250 articoli: “Abbiamo impiegato tempo, ma non un minuto di più del necessario.

Ora la parola passerà al Parlamento – ha dichiarato Conte – Abbiamo lavorato nella consapevolezza che il Paese è in difficoltà, la manovra per fronteggiare l’emergenza contiene delle premesse perché questa fase di ripartenza possa concretizzare la ripresa economica e sociale“.

Sembra intanto che dal prossimo 18 maggio le misure di sicurezza adottate per contenere l’emergenza possano subire nuovi allentamenti: in particolare, dal 18 maggio che verrà sembra sarà possibile fare visita anche agli amici e non più solamente ai congiunti e ci saranno sostanziali novità circa gli spostamenti che saranno permessi, senza autocertificazione all’interno della regione, ma non ancora tra una regione e l’altra.

Coronavirus: il bollettino del 14 maggio

Di questi momenti il bollettino della Protezione Civile con tutti i numeri aggiornati al 14 maggio. Tornano a salire, nelle ultime 24h, i deceduti per Covid-19: 262 i decessi registrati per un totale che arriva oggi a quota 31.368. In crescita costante il numero delle persone guarite e dimesse dopo aver contratto il virus: 2.747 i casi registrati oggi, per un totale di 115.288 guariti in Italia.

Dall’inizio dell’epidemia, in Italia, si sono registrati in totale 223.096 contagi da Coronavirus, di cui 76.440 sono attualmente positivi.

Approfondisci

TUTTO SUL CORONAVIRUS

Coronavirus: gli scienziati spiegano perché il contagio potrebbe avvenire attraverso gli occhi

Terapia al plasma, l’appello ai guariti: “Diventa fondamentale”