Laura Pausini spegne le candeline

Laura Pausini soffia su 46 candeline e festeggia in famiglia, date le restrizioni per il coronavirus. La cantante è felicissima insieme al compagno Paolo Carta e alla figlia Paola, nata nel 2013. In 30 anni di carriera, Laura Pausini ha vinto i più importanti riconoscimenti e premi internazionali, vendendo milioni di dischi in tutto il mondo. Appare serena e felice per questo traguardo, che condivide con altre due grandi personalità: oggi infatti festeggiano gli anni anche Rosario Fiorello e Niccolò Fabi, a cui la cantante fa gli auguri su Instagram.

Laura Pausini: 46 candeline in famiglia

Laura Pausini spegne le candeline insieme a Paolo Carta, produttore e chitarrista a cui è legata dal 2005, e la figlia Paola, 7 anni. La cantautrice vincitrice di circa 225 dischi di platino, con 70 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, sembra più che contenta nel giorno del suo compleanno, davanti ad una deliziosa torta rosa confetto con tanto di palloncini e mazzi di fiori coordinati.

Lo scherzo ad Achille Lauro

Mentre festeggia, Laura Pausini lancia anche una frecciatina al collega cantante Achille Lauro: “Caro Lauro, non esiste che oggi questa canzone non diventi ’16 maggio’“, scherza riferendosi al singolo dell’artista 16 marzo.

La dovevi fare una versione per me. Adesso come regalo di compleanno mi mandi una versione che dice 16 maggio“, conclude la cantante.

Il tempo che non passa

Sempre sui social Laura Pausini ha condiviso le immagini della serata speciale, commentando: “Il tempo non ha tempo… 16 Maggio.. Buon compleanno a me“. La cantante è riuscita a conservare tutta la sua positività e a trasmetterla ai suoi fedelissimi fan, anche in questo momento difficile a causa della pandemia.

Lo ha dimostrato anche durante la Festa della Mamma, in cui si è mostrata con mascherine colorate insieme alla figlia, che sicuramente le dà grande forza: “L’arcobaleno della nostra mascherina io provo a farlo vivere ogni giorno nel cuore di Paola da quando sono diventata la sua mamma. Non avrei mai pensato di vivere questa esperienza con lei, ma voglio insegnarle a guardare i colori della vita, perché l’arcobaleno io ho imparato a vederlo tante volte solo grazie alla mia mamma…“.

Approfondisci:

Ezio Bosso, il cordoglio dei vip: da Laura Pausini a Enrico Mentana

Laura Pausini: la romantica dedica per il compleanno di Paolo Carta