Primi piani di Filippa Lagerback e Daniele Bossari

La quarantena a causa dell’emergenza Covid-19 costringe molte coppie a restare a contatto 24 ore su 24 e la convivenza può non essere semplice. Filippa Lagerback ha raccontato del difficile periodo trascorso al fianco di Daniele Bossari, dal quale sono emerse paure e confronti, ricordando la crisi attraversata dal marito.

Gli scontri di coppia durante la quarantena

Alle pagine di Novella 2000, la celebre voce di Che tempo che fa si è raccontata a cuore aperto sull’ultimo periodo passato, tra alti e bassi a quasi 2 anni dal loro matrimonio, il 1° giugno 2018.

Le liti ci stanno e fanno parte della vita e sarebbe strano se non si verificassero degli scontri, che invece reputo produttivo – le parole della showgirl La cosa importante è che ognuno riesca a mantenere i propri spazi, anche se la casa è piccola, e prendersi del tempo per sé, senza ovviamente che l’altro si offenda”.

La svedese rivela che i momenti di paura e ansia sono stati molti: “Non può esserci sempre allegria, ci sta anche la tristezza, la paura e la malinconia. L’importante è avere un dialogo, ma senza paure”.

Insomma Filippa rivela che stanno affrontando in modo maturo le problematiche di coppia.

Durante la reclusione in casa, Filippa e Daniele si sono divisi i compiti insieme alla figlia Stella, in modo da non pesare troppo su una sola persona per quanto riguarda le faccende di casa.

La difficile crisi del marito superata con il dialogo

Nonostante l’amore duri quasi da 20 anni, solo da 2 la coppia ha deciso di convolare a nozze, ma Filippa ha raccontato anche della crisi attraversata dalla coppia.

Tutti i problemi sono stati superati. Per lui scrivere il libro in cui ha raccontato il suo processo interiore è stato terapeutico – confida la showgirl – Ora ha una missione: affrontare in radio con dirette col suo psicologo, Ivano Lanzini, domande su ansia, paura, anche nella coppia. Parlare è importantissimo, aiuta”.

Nel periodo di crisi Daniele era chiuso ed era impossibile capire il suo reale stato emotivo. Mi sentivo abbandonata, incompresa. Se non avesse deciso lui di aprirsi e superare il problema, avrei potuto fare poco” ha rivelato riguardo al difficile passato del marito, sempre a Novella 2000.

Riguardo alla festa per l’anniversario di matrimonio conclude: “A noi basta stare bene e condividere la gioia con gli amici. Se non ci sarà possibilità di spostarsi, festeggeremo in videocall” chiosa Filippa.

Approfondisci

Filippa Lagerback e il tuffo nel passato: ecco come era la modella a 15 anni

Filippa Lagerback: dopo la depressione di Bossari le nozze mi hanno cambiato la vita