antonella clerici elisa isoardi

Dopo la crisi che ha vissuto anche la televisione in seguito all’epidemia da Coronavirus, costringendo molti programmi alla sospensione tra cui La Prova del Cuoco, cominciano a circolare strani rumors sullo storico cooking show.

Nonostante Elisa Isoardi, che ha ereditato da Antonella Clerici il timone del format, rimbalzi tutte le indiscrezioni, certe voci si fanno sempre più insistenti. Dopo Dagospia, infatti, anche il Corriere della Sera annuncia la possibile fine della Prova del Cuoco dopo ben 20 anni. E al suo posto? Ci sono rumors anche per il format che andrà a sostituire La Prova del Cuoco e al timone pare ci sia proprio Antonella Clerici che torna ad riappropriarsi del mezzogiorno in Rai.

La fine della Prova del Cuoco

Certo che con la fine della Prova del Cuoco si chiuderebbe un era. Sono passati 20 anni da quel settembre del 2000 quando Antonella Clerici entrava per la prima volta nelle case degli italiani munita di grembiulino, mediatrice di sfide tra cuochi.

Per anni il cooking-show ha tenuto compagnia agli italiani, negli ultimi due con Elisa Isoardi al timone, che di recente è tornata in studio dopo l’emergenza, al fianco di Claudio Lippi.

Da giorni si vocifera che probabilmente il palinsesto di settembre non prevede il ritorno del programma e la notizia, sebbene non ufficializzata dalla Rai, ha creato anche in veste di indiscrezione un certo scalpore.

Antonella Clerici torna a mezzogiorno

Ma se chiude La Prova del Cuoco, allora Rai 1 come riempirà la fascia oraria intorno a mezzogiorno? Presto detto, in circolazione ci sono voci anche sul possibile rimpiazzo, che udite udite potrebbe essere proprio un nuovo format cucito ad hoc su Antonellina, pronta a tornare tutti i giorni in Rai al nel suo orario preferito.

D’altra parte lei stessa ha anticipato qualche tempo fa a Domenica In, che con viale Mazzini si stava lavorando al suo ritorno in tv. Il programma che dovrebbe condurre pare si chiami La Casa nel Bosco, ispirata proprio alla nuova vita di Antonella Clerici tra il verde di Arquata Scrivia.