Lory Del Santo e Donald Trump

In una lunga intervista rilasciata a I Lunatici, in onda in notturna su Rai Radio2 Lory Del Santo ha raccontato la sua quarantena, descrivenda come un periodo di grande nostalgia, nel quale ha anche rivissuto e rielaborato diversi traumi.

Quella volta che rifiutò Donald Trump

Camminando sui viali dei ricordi, Lory Del Santo ha raccontato quegli anni in cui era una donna molto ambita. Tanti i suoi spasimanti e, tra questi, c’é stato anche l’attuale Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Ai tempi lui corteggiava lei ma la Del Santo, ancora impegnata in una storia prossima a finire e poco incline ai tradimenti, lo ha respinto.

La showgirl si è detta pentita: “Ci penso ogni tanto, ma perché gli ho detto no?!” ha raccontato. La Del Santo ha poi rivelato che tipo di corteggiatore fosse Trump, e lo ha definito un galantuomo: “Sa corteggiare, è bravo” ha raccontato “È generoso, ti raggiunge. (…) È uno che per ottenere si concede”.

Sofferenze d’amore

Sempre restando nella sfera amorosa, Lory Del Santo ha spiegato che a quei tempi stava interrompendo una relazione ma non era ancora del tutto libera, per questo ha rifiutato, definendosi una persona incapace al tradimento.

Tradimenti subiti? Certo che ce ne sono stati. Ma a me non piace soffrire. Ho pianto tanto per amore, fiumi di lacrime, ma quando ti accorgi che le lacrime sono sprecate, smetti di piangere”.

Sono stati tanti gli amori di Lory Del Santo, musicisti come Eric Clapton e George Harrison, sportivi come Fabio Galante e Roberto Mancini, imprenditori come Kashoggi, Gianni Agnelli e Dodi Al-Fayed… la storia più famosa, quella con Erica Clapton dalla quale era nato un figlio.

Eric Clapton dedicò una canzone a Lory Del Santo, intitolata Lady of Verona.

Problemi con le domestiche

Recentemente però nella vita di Lory Del Santo i problemi sono stati di tutt’altro genere. Non una ben due domestiche, una le ha fatto causa e l’altra l’ha derubata. Le vicende l’hanno così turbata da farle avere ancora terribili incubi; una delle due donne, di origini filippine, ha raccontato la showgirl: “Mi ha rubato soldi, usava le mie carte di credito, faceva sparire le cose che portavo in lavanderia, da casa mi sparivano molti soldi”.

La vicenda però non si ferma qui: “Avevo un appartamento in cui ospitavo persone, lei lo ha usato per farci dormire un uomo, illegale, a mia insaputa. Andava a fare la spesa, comprava cose praticamente solo per lui. Gliele cucinava e gliele portava”.

L’altra invece le ha fatto causa per maltrattamenti sul lavoro, la donna ha accusato la Del Santo di averle causato danni psicologici per 200mila euro: “Per fortuna il giudice mi ha dato ragione” ha concluso affermando di averle passate davvero tutte. Recentemente Lory Del Santo è stata ospite fissa nel programma La Repubblica delle donne.

Approfondisci:

Lory Del Santo: “Mio figlio aveva una malattia misteriosa”

Lory Del Santo smentisce il flirt con Conversano e litiga in diretta