Primo piano del conduttore Milo Infante

Ore 14“: questo è il nome della nuova trasmissione televisiva che segna il ritorno da Milo Infante. Il programma verrà mandato in onda dal prossimo Settembre, dal lunedì al venerdì, alle ore 14:00 su Rai 2.

Ore 14“: il nuovo programma condotto da Milo Infante

Dopo l’ultima esperienza da conduttore televisivo nel programma “Generazione Giovani“, trasmesso fino al 17 marzo 2019, e dopo aver ricoperto il ruolo di vicedirettore presso Rai 1, il già noto giornalista e presentatore Milo Infante prenderà le redini di un nuovo talk show, “Ore 14“.

Secondo quanto riportato da TvBlog, la trasmissione verterà su temi giornalistici, quali cronaca e attualità nazionale, ma anche internazionale, con attenzione anche a questioni ostiche.

E il programma di Bianca Guaccero?

A questo punto l’interrogativo principale è: che fine farà Detto Fatto? Su Blog viene riportato che il tutorial di salute, cucina ed abbigliamento, condotto da Bianca Guaccero, potrebbe subire una messa in onda posticipata. Al momento si tratta solo di alcune supposizioni: infatti non sono ancora state diramate le direttive ufficiali del palinsesto pomeridiano della seconda rete Rai.

Sono già numerosi però gli stravolgimenti che sarebbero in corso. Oltre a Milo Infante, è tutto fatto per il ritorno di Antonella Clerici con il programma La Casa nel Bosco; altre voci vogliono invece Federica Sciarelli lontana da Chi l’ha Visto?, destinata ad un nuovo programma.

Il ritorno di Infante

Quel che è certo è che Milo Infante ritornerà alla conduzione televisiva. La sua ultima esperienza è stata “Generazione Giovani“, un programma atto a dar voce ai giovani. Un’esperienza che si concluse negativamente perché la trasmissione chiuse. Proprio nel corso della puntata conclusiva, Infante disse: “C’è un po’ di dispiacere, perché quando si spengono le voci dei ragazzi, la domanda è: dove e come potremo ancora sentire questa foresta che cresce invece del solito albero che cade e che fa tanto rumore?

Io, ragazzi, spero di rivedervi presto“.

Dopo di che, Infante ha ricoperto una funzione dirigenziale su Rai 1 ed ora è pronto a tornare su una rete decisamente consona a lui, così da poter dare nuova linfa alla prossima stagione di Rai 2.