La figlia di Al Bano, Jasmine Carrisi

Ego“: ecco il titolo del primo singolo della figlia di Al Bano, Jasmine Carrisi. La nuova canzone, scritta interamente dalla diciannovenne, ha già anche un videoclip in uscita. Il brano, oltre ad aver ottenuto parecchi consensi da parte degli ascoltatori, è stato anche ben apprezzato dai genitori della giovane ragazza.

Ego“: il primo singolo di Jasmine Carrisi

Il 12 Giugno, la diciannovenne Jasmine Carrisi ha debuttato come cantante, con il rilascio del primo singolo “Ego“. Si tratta di una canzone parecchio lontana dallo stile del padre, dato che il brano ha un taglio nettamente trap.

Come sottolineato dal titolo, la canzone è molto soggettiva: Jasmine parla di sé senza filtri e punta il dito contro quelli che la definiscono figlia d’arte. Un punto saliente è proprio il ritornello: “Guardiamoci dentro prima che torno/ Ora che quelle voci sono solo contorno/ Dritta per la mia strada anche quando va tutto storto“.

Durante un’intervista al Corriere del Mezzogiorno, la cantante ha rilasciato un parere sul singolo: “Ego non è una canzone romantica. È un monito rivolto a tutti quelli che mi hanno criticata o giudicata, gratuitamente.

Io non sono soltanto la figlia di mio padre, c’è dell’altro“.

Le reazioni di papà Al bano e mamma Loredana

Sempre nell’intervista, la giovane Carrisi avrebbe anche esposto le opinioni dei suoi genitori, Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso: “Papà è contento, ha ascoltato tutto solo a opera conclusa“.

Nei giorni precedenti al lancio del brano, la madre Loredana ha pubblicato, sul suo profilo Instagram, una breve clip della canzone, ottenendo ottimi responsi. Per quanto riguarda il suo pensiero sul singolo della figlia, la stessa Jasmine ha dichiarato: “È soddisfatta.

Mi ha incoraggiata, anche quando ero bloccata dalla timidezza. Ora voglio mostrare chi sono e quello che ho dentro“. Parole al miele da parte di entrambi, i quali si sono dunque mostrati felici ed appagati di fronte alla composizione musicale della loro prima figlia.

Quale futuro si prospetta per la giovane Carrisi?

A questo punto, le strade della primogenita di Al Bano e della Lecciso sono molteplici. Ad oggi, la diciannovenne sta sostenendo la maturità e in futuro potrebbe trasferirsi a Milano per frequentare l’università, stando ad un’intervista rilasciata a Famiglia Cristiana.

Un’altra possibilità è quella di una carriera da imprenditrice: è noto infatti che da poco è entrata a far parte dell’azienda di famiglia.

Oppure, seguendo le orme del padre, potrebbe dedicarsi alla musica e al cinema: infatti Jasmine ha già recitato in un film, La dama e l’ermellino, e magari un giorno potrebbe duettare sul palco insieme a papà Al Bano.

Approfondisci

Al Bano e la figlia Jasmine: “Sa già tutto, sono io che devo chiedere consigli a lei”