primo piano francesco gabbani

Francesco Gabbani approda nello studio di Domenica In e parla dei grandi successi che sta avendo in questo momento. Il cantante, con un disco di platino e un brano da 200 milioni di visualizzazioni, Occidentali’s Karma, può ormai definirsi un artista affermato nel panorama musicale. Ad arricchire questo periodo la storia con Giulia, sua musa, come l’ha definita lui stesso, a cui ha dedicato l’ultimo successo, Viceversa.

Francesco Gabbani e l’amore per Giulia

Mara Venier non perde occasione per indagare nella vita del cantante, sempre molto riservato. La conduttrice gli chiede in che momento della sua vita si trovi: “Ho 38 anni, li compirò il 9 settembre.

È un momento direi sereno, perché anche dal punto di vista musicale sono sereno, non ho più la sensazione di dover dimostrare a tutti i costi qualcosa“, risponde Francesco Gabbani, “Cerco di vivere emozionandomi e cercando di far emozionare le persone, senza subire più di tanto il concetto del giudizio. Bisogna vivere per quello che si sente, per quello che si è“.

Oltre alla soddisfazione per i risultati professionali, c’è anche la gioia per la storia con Giulia: “Non è tantissimo, ma è quanto basta per definirlo un amore e un rapporto importante“.

La fidanzata ha avuto certamente un peso nella stesura della canzone Viceversa: “La parte della componente sentimentale della canzone sicuramente parte dalla mia esperienza personale“.

francesco gabbani canta nello studio di Mara Venier
Francesco Gabbani canta nello studio di Mara Venier

La canzone scritta per Celentano

Gabbani racconta di essere stato tentato ad un certo punto di lasciare il suo percorso di cantante: “È stato un momento cruciale, forse ho giocato un po’ con il destino. Ho avuto un momento intorno ai 30 anni, siccome sono sempre stato un ragazzo abbastanza risoluto e con i piedi per terra, quindi ho detto ‘Caspita, i risultati veri non arrivano’…“.

Lì la scoperta delle sue doti di autore, per cui ha lavorato anche con Adriano Celentano: “Ho iniziato a fare l’autore per altri, ho avuto soddisfazioni. Ho scritto per Raffaella Carrà, per Adriano Celentano, un brano poi inserito nell’album con Mina, ‘Il bambino col fucile’. Le soddisfazioni vere sono arrivate quando ho partecipato a Sanremo Giovani“. Un percorso che lo ha portato ad essere molto apprezzato nel panorama italiano e tra le sue fan c’è anche la stessa Mara Venier.

Approfondisci:

Chi è Francesco Gabbani: successi, carriera e vita privata