Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria è nata il 24 giugno, e proprio il giorno del suo compleanno è stata ospite di Pierluigi Diaco a Io e Te. Personaggio televisivo, scrittrice, ex politica, attivista: Luxuria è stata tutto questo e molto di più nei suoi 55 anni di vita, che ha raccontato durante il Faccia a Faccia della trasmissione senza risparmiare curiosità e particolari molto toccanti.

Non ho mai nascosto niente

Vladimir Luxuria nasce nel 1965 e vive una vita molto intensa: “Ho iniziato la mia attività a 20 anni, che è l’anno anche in cui mi sono trasferita da Foggia, mia città natale“.

Luxuria ha subito rimarcato la sua classica sincerità, spiegando: “Io non ho mai nascosto niente della mia vita, l’unica cosa per cui ho litigato un po’ con l’anagrafe è il mio sesso anagrafico”.

La passione per i viaggi e le persone

Parlando delle sue molteplici passioni, Vladimir ha iniziato da quella per i viaggi:Mi è sempre piaciuto viaggiare e viaggiare da sola, perché mi ha sempre messo in contatto diretto – soprattutto quando vado all’estero – con le persone, con le diverse nazionalità, senza avere filtri… poi in Italia non viaggio mai da sola, sono andata recentemente a Capri, sono partita da sola ma poi per fortuna la gente si avvicina, è curiosa“.

Continuando Luxuria ha racconato anche della sua passione per le persone e le loro storie, e ha svelato una sua particolare dote: “Mi capita di incontrare persone per caso, dev’essere l’atmosfera che si crea perché io spingo spesso queste persone a raccontare cose anche intime, anche profonde, anche cose che non hanno mai raccontato ad altri.

Forse perché io nella mia vita ho fatto questo, cioè ho tirato fuori tutto quello che avevo“.

La sorella Laura e gli auguri a sorpresa

L’intervista poi si è come sospesa, lasciando il posto ad una sorpresa. Con un bellissimo videomessaggio la sorella Laura ha fatto gli auguri a Luxuria: “Ho un messaggio per te: nella vita hai vinto tutte le battaglie, per questo ti ammiro tantissimo! Ma sai bene che io sono imbattibile a scala 40! Buon compleanno, ti adoro, sei sempre più bella”.

Luxuria è molto legata alla sorella, ed è lei stessa a raccontarlo: “Mia sorella è simpaticissima, lei vive a Milano, è una bellissima ragazza come avrai potuto vedere.

Con lei ho sempre avuto un rapporto di fortissima solidarietà, ci siamo aiutate a vicenda […] forse è soprattutto questo la famiglia: aiutarci“.

Sull’amore che non c’è: “Ho qualcosa che mi porto dentro

Oltre agli affetti familiari Vladimir ha anche parlato dell’amore, dichiarando di non riuscire ad avere qualcuno accanto a sé, e che questa cosa un po’ le manca, ma di certo non mina la sua felicità: “Io ho qualcosa che mi porto dentro da troppo tempo che cerco di risolvere, e che ho risolto in parte ma che forse non ho risolto del tutto“.

Poi continua spiegando: “La prima esperienza che ho avuto con un uomo io ci ho investito molto. Per me la prima volta in cui dovevo andare a letto con un uomo doveva essere il principe azzurro […] invece dopo una notte in cui mi ha fatto sentire anche una regina e mi ha trattata bene, mi ha scaricata, e questo purtroppo per me è stato un po’ un trauma. Ho sofferto per questa cosa, io non voglio più soffrire così“.

I genitori: “Sei riuscita in pieno

Il videomessaggio di auguri successivi arriva dai genitori, ed è la madre a parlare: “Io ero spaventata perchè non sapevo come allattarti, come crescerti… adesso, vedendoti quella che sei penso, sei riuscita in pieno. Auguri dal profondo del cuore, ti voglio bene“.

Le lacrime di Luxuria: “Sono nata non programmata

Vladimir commossa è scoppiata in lacrime, raccontando: “Io sono nata non programmata. Mia mamma ha deciso di tenermi: era una ragazza di 18 anni, mio papà era un ragazzo di 20 anni con difficoltà finanziarie. Abbiamo affrontato anche periodi di distanza dovuti alla mia identità sessuale.

Ma io sono orgogliosa oggi di aver sentito queste parole da parte di mia mamma”.

Luxuria ha anche svelato alcuni momenti di difficoltà economica che hanno dovuto affrontare: “La dignità non dipende dal tuo reddito, la dignità è qualcosa che hai dentro e i miei genitori anche nei momenti di difficoltà finanziaria – e io me lo ricordo una volta che ho visto mia mamma piangere perché aveva il foglio dello sfratto esecutivo e aveva paura che andassimo a finire in mezzo a una strada – io so quanto hanno faticato, e gli sono assolutamente grata“.

Diaco senza parola per la sorpresa: “Siete pazzi?

Dopo le numerose sorprese da parte di Diaco è stato il turno di Luxuria, che ha lasciato il conduttore senza parole mostrando una loro foto insieme: nell’immagine apparsa sul maxi schermo in studio i due sono ritratti giovanissimi, spensierati e ridenti durante Muccassassina, un famoso evento gay.

Ma che siete pazzi? Siamo noi!“, questo il commento di Pierluigi Diaco, a cui Luxuria ha aggiunto: “Io ho un pollo spennato di plastica in mano, un po’ di cose in testa colorate, e quel ragazzo bellissimo che vedete lì è Pierluigi Diaco qualche anno fa“.

Pierluigi Diaco, ancora ridendo e riferendosi alle foto che lo ritraggono che continuavano a sfilare sullo schermo ha scherzato: “Te pago, cancellale tutte!“.

Approfondisci

Vladimir Luxuria rispolvera il passato: la foto di quando era ragazzo