Anna Falchi

È un bel momento per Anna Falchi, la showgirl si prepara a tornare in televisione, proprio su Rai 1, con un nuovo programma, dedicato all’attualità, al fianco di Beppe Convertini. Proprio il suo ritorno alla conduzione richiama la vicenda di un’altra conduttrice, Lorella Cuccarini, che con una lettera inviata ai colleghi de La Vita in Diretta ha duramente attaccato il collega Alberto Matano.

Le parole su Lorella Cuccarini

Dopo le notizie che si sono rincorse su una possibile esclusione di Lorella Cuccarini dalla RAI e la “lite” pubblica con Matano, arrivano le parole di Anna Falchi in difesa della professionalità della collega.

In un’intervista a SuperGuida Tv ha spiegato: “Penso che si tratti di gossip e di voci che si rincorrono. Non trovo giusto che abbiano additato Lorella come una sovranista per qualche sua esternazione. È una grande professionista e nessuno può toglierle i gloriosi 40 anni di carriera. Forse si è esaurita una trasmissione ma per il resto sono scuse. Io mi auguro che possa trovare un’altra collocazione. Per il resto, sono solo polemiche. Lei non è una raccomandata, anzi tutt’altro. Parla il suo curriculum e io sono dalla sua parte“.

In moltissimi della Tv si sono schierati in difesa del lavoro della Cuccarini come della professionalità di Matano, alimentando il gossip su quanto possa essere realmente accaduto tra i due.

Un nuovo programma

Il 29 giugno parte su Rai1 il nuovo programma C’è tempo condotto proprio da Anna Falchi e Beppe Convertini. “Sarà una conduzione diversa rispetto a quella che sarebbe potuta essere considerando l’emergenza che stiamo vivendo. Non avremo il pubblico, non ci saranno ospiti in studio con noi e ce la dobbiamo vedere io e Beppe confrontandoci con gli inviati“, ha spiegato ancora durante l’intervista.

La prendo con un spirito di sana incoscienza“, ha aggiunto di fronte all’esperienza che inizia, “Sono felicissima di questa importante opportunità che la RAI mi sta dando e mi fa piacere”.

E nella vita sentimentale, oltre quella lavorativa, cosa si prospetta? Sul matrimonio la Falchi ha le idee chiare: “Non c’è bisogno di sposarsi. L’ho fatto una volta e direi che basta e avanza. Ci si sceglie giornalmente e si è anche più liberi psicologicamente“.

Approfondisci

Lorella Cuccarini, pressioni politiche per allontanarla dalla Rai?

L’indiscrezione