maurizio costanzo

Mara Venier ha da poco concluso la sua stagione di Domenica In la scorsa domenica, con il solito successo in termini di ascolti.

Tra i complimenti da parte dei colleghi, anche quello di Maurizio Costanzo, che loda le abilità della conduttrice e commenta l’operato dei conduttori di Unomattina.

Le parole di Costanzo sulla “zia Mara”

Nonostante le difficoltà relative al Coronavirus, con personale dimezzato e collegamenti via web, Mara Venier è riuscita a portare fino alla fine la sua Domenica In. E il celebre autore televisivo le ha riconosciuto le sue capacità.

Mara Venier e due musicisti, con gli ospiti che la vanno a trovare in collegamento, non fa sentire la mancanza del pubblico” afferma Costanzo “Ma è un merito suo, sa riempire anche spazi vuoti”. Infatti Mara, abituata a condurre in allegria e compagnia il programma, è riuscita a cavarsela anche in questa situazione delicata.

Non a caso viene chiamata “Zia Mara”, una persona di famiglia” chiosa il conduttore tv. Dei programmi appena conclusisi, elogia anche Unomattina. Valentina Bisti e Roberto Poletti mi sono piaciuti perché sapevano informare ed essere “leggeri” anche quando trattavano argomenti più gravi” afferma Costanzo.

Una stagione piena di imprevisti per Mara Venier

L’emergenza Coronavirus che ha condizionato l’intero palinsesto televisivo, portando a difficoltà per quanto riguarda i mezzi, non è stata però la sola problematica per Mara Venier in questa stagione.

La celebre conduttrice infatti ha avuto un brutto incidente, una caduta dalla scale, che le ha causato una frattura al piede. Ma questo non è bastato per fermare Mara, che ha continuato imperterrita il suo amato lavoro con la gamba ingessata e costretta nella sua sedia.

La presentatrice ha condiviso con la sua solita ironia i momenti di difficoltà dietro le quinte attraverso i suoi social, mostrando di non arrendersi alle numerose difficoltà di questo periodo.

Approfondisci

Tutto su Mara Venier

Mara Venier abbraccia Romina Power: ora rischia una multa