Francesca Cipriani in primo piano con i codini e Can Yaman sorridente

Francesca Cipriani è pazza per Can Yaman, la sua cotta per l’attore è nata dietro le quinte di Live – Non è la d’Urso quando è stato ospite e da allora non è riuscita a dimenticarlo.

Can Yaman è uno degli attori più amati del momento dal pubblico femminile italiano, grazie alla serie di successo in onda nel primo pomeriggio su Canale 5, Day Dreamer.

Francesca Cipriani e Can Yaman: la confessione

La showgirl ha vuotato il sacco in un’intervista rilasciata per Rtl 102.5, raccontando di come il suo folle amore per Can Yaman sia iniziato mesi fa, molto prima del lockdown, quando si sono incontrati a Live.

Mi piace Can Yaman” ha detto, “È molto bello anche dal vivo, è molto alto”. Dell’incontro alla trasmissione record di ascolti firmata Barbara d’Urso, Francesca Cipriani ha svelato: “Abbiamo chiacchierato e ci siamo conosciuti, siamo stati un’oretta a parlare”.

Un colpo di fulmine

Francesca Cipriano ha raccontato di essere stata subito conquistata dal bell’attore, un vero e proprio colpo di fulmine: “Mi ha fulminata con lo sguardo” ha detto, aggiungendo che, durante tutta la durata dell’intervista lui l’ha cercata con lo sgurdo.

Un appuntamento con Can Yaman

La showgirl ha svelato che tra lei e l’attore turco è rimasto sospeso un appuntamento e da quella famosa domenica sera non hanno più avuto contatti, facendola piombare in un’infinita tristezza. “Eravamo rimasti che ci dovevamo rivedere ma il blocco poi ha lasciato tutto in sospeso”, scherzando ha poi aggiunto: “Devo chiedere a Cristiano Malgoglio di andare ad Istanbul dai nostri amori appena sarà possibile”.

Purtroppo per la povera Francesca Cipriani, Can Yaman sembra aver cambiato idea: “Gli ho chiesto di andare a cena.

Mi ha detto ok, poi nulla”, confessando di essere stata travolta da un’ondata di grande tristezza: “Piango per lui tutti i giorni”.

Approfondisci:

Can Yaman: tutto sulla vita e la carriera dell’attore turco

C’è posta per te: ecco il nome del primo ospite e i dettagli sulla puntata

Francesca Cipriani: lettera nostalgica al padre che vive lontano