primo piano di paul ferrari

Il bacio tra Marica Pellegrinelli, ex di Eros Ramazzotti, e Paul Ferrari, modello di intimo, è stato ripreso dalla rivista Oggi e ha subito fatto partire il gossip intorno alla nuova coppia.

Chi è la nuova fiamma della bella modella, ex del celebre cantante, e come si sono conosciuti?

Chi è Paul Ferrari, il modello che ha rubato il cuore di Marica

Paul Ferrari, classe 1989, è originario di Bergamo come la sua nuova fiamma. Il giovane vive attualmente a Milano, ma il suo lavoro lo porta spesso in giro per il mondo.

Come si legge dalle sua biografie social, dopo essersi iscritto al Politecnico di Milano, Paul ha intrapreso il suo importante viaggio nel mondo della moda, che gli sta fruttando molto successo.

Infatti, dividendosi tra le più grandi capitali europee, il bel Paul sfila non solo per marchi di intimo ma anche di alta moda. Tra gli altri ha anche lavorato per Armani.

Nonostante il suo lavoro lo porti spesso sotto i riflettori, il bel modello ha deciso comunque di tenere un profilo basso e della sua vita privata si sa ancora poco.

Marica e Paul: colpo di fulmine durante un set fotografico

La nuova coppia di modelli si è conosciuta durante una campagna per il marchio Kampos, durante un set fotografico nell’isola di Panarea. Il viaggio in Sicilia aveva portato la bella modella al centro di una polemica perché aveva lasciato la sua regione durante le restrizioni dovute al lockdown. La replica di Marica era stata spiegare che si è trattato di un viaggio per lavoro e non una vacanza.

Da quell’incontro, i 2 non si sarebbero più lasciati e sono stati così paparazzati durante una cena romantica in un ristorante nel centro di Milano.

La complicità e l’intimità tra i 2 bei modelli è stata subito evidente, facendo partire i primi gossip sulla coppia.

Non resta che aspettare una dichiarazione ufficiale dai diretti interessati per scoprire se si tratta di un semplice flirt o è nata una nuova coppia.

Approfondisci

Tutto su Marica Pellegrinelli

Marica Pellegrinelli: l’indiscrezione sulla fine della storia con Charley Vezza