Katia Ricciarelli a Io e Te

Quella odierna è stata una puntata molto intima per l’ospite fissa di Io e Te, Katia Ricciarelli.

Durante la messa in onda del programma, Anna Pettinelli ospite al Faccia a faccia, ha infatti svelato un vecchio ricordo d’amore della cantante e, in un momento successivo, ha commesso una gaffe che ha portato la Ricciarelli a fare una rivelazione molto intima sui figli.

La gaffe di Anna Pettinelli

La puntata di Io e Te non deve essere stata semplice per Katia Ricciarelli, che ha dovuto affrontare inaspettatamente temi molto delicati della sua vita.

Durante la rubrica dedicata alle lettere che i telespettatori a casa spediscono a Katia Ricciarelli in cerca di consigli, Anna Pettinelli ha infatti commesso un’involontaria gaffe, costringendo la cantante a svelare un suo lato molto intimo.

Anna, aveva appena concluso di leggere una lettera in cui una signora chiedeva consiglio sula sua relazione amorosa: la signora non voleva assolutamente figli mentre il compagno sì.

Katia Ricciarelli gela Anna Pettinelli

La Pettinelli si è dunque rivolta a Katia, dicendole: “Ma si può vivere una vita senza figli?“.

La Ricciarelli ha risposto gelida a bruciapelo: “Io vivo senza figli.

Io sono stata costretta, poi non sono venuti, quindi si può vivere anche senza figli, ecco.”

Una donna è completa attarverso le scelte che fa

Il conduttore Pierluigi Diaco, accorgendosi del momento di tensione ha dunque ribadito: “Mi fa piacere che Katia Ricciarelli abbia detto questa cosa che è profondissima perché non è detto che tutte le donne debbano sentire il desiderio di maternità. O che una donna sia completa attraverso la maternità – ed ha concluso – Una donna è completa attarverso le scelte che fa al di là del fatto se diventa madre oppure no“.

Quando Katia e Pippo Baudo parlavano d’amore

Ma poco prima, durante il Faccia a faccia, Anna Pettinelli aveva già svelato un aneddoto sulla vita privata di Katia Ricciarelli, riguardante il periodo in cui era sposata con Pippo Baudo.

La speaker radiofonica dolcemente ha raccontato: “In quelle due settimane di Sicilia in cui c’era Nino Manfredi, c’era anche Pippo Baudo che presentava la serata […] e all’epoca la signora Ricciarelli era sposata con Pippo [Baudo], e se passavi davanti alla porta di Pippo la sera, se appoggiavi l’orecchio potevi sentire loro due che parlavano d’amore al telefono“.

Questo ricordo ha intenerito tutto lo studio, e forse ha fatto scendere un velo di nostalgia sugli occhi della Ricciarelli, che però ha fatto come nulla fosse, commentando anzi: “Ma è una cosa bellissima!“.

Diaco ha poi chiosato: “È un ricordo bellissimo! ma devo dire che Katia quando risponde alle lettere d’amore ha un tatto […] di chi è navigata nel mestiere e conosce i sentimenti“.

Approfondisci

Io e Te, Diaco spudorato con la Ricciarelli: “Non reggi lo sguardo?”
Diaco bacchetta la Ricciarelli a Io e Te: “Sei un po’ lamentosa!”
Tutto su Katia Ricciarelli